Melanzane ripiene di tonno e pomarola

Melanzane ripiene di tonno e pomarola
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
35 min
Tempo di cottura
1 h
Calorie a porzione
475 kcal
1
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni










Per il sugo









• Preparate la pomarola. Tritate cipolla, carota e sedano e lasciateli appassire in un tegame con un filo di olio e altrettanta acqua, a fiamma bassa per circa 4-5 minuti.

• Tagliate i pomodori a pezzetti, togliendo semi e acqua di vegetazione, quindi trasferiteli nel tegame, aggiungete qualche foglia di prezzemolo e di basilico e condite con un pizzico di sale e di pepe. Mettete su fiamma moderata e lasciate sobbollire per circa un’ora, in modo che il sugo si ritiri. Fate intiepidire e poi passate la pomarola con il passaverdura.

• Nel frattempo sciacquate i capperi e poi lasciateli immersi in un po’ d’acqua per mezzora; scolateli, sciacquateli e strizzateli.

• Mondate le melanzane e tagliatele a metà per lungo, in modo da ottenere due ‘barchette’ per ognuna. Utilizzando lo scavino apposito prelevate la polpa e mettetela da parte.

• Spennellate l’interno dei gusci di melanzana con un filo di olio, salateli leggermente e poneteli in forno già caldo a 180°C (funzione statica). Dopo 15 minuti circa controllate che siano morbidi e toglieteli, nel caso ancora non lo fossero fateli cuocere ancora per pochi minuti. Sfornateli e teneteli in caldo. 

• Intanto preparate il ripieno. Tagliate a dadini la polpa delle melanzane, poi tritate la cipolla e l’aglio.

• In una padella fate soffriggere il trito con un fondo di olio, per 4-5 minuti circa a fiamma bassa. Unite le melanzane e fatele insaporire a fiamma vivace. Abbassate il fuoco, unite un po’ di acqua bollente, un pizzico di sale e mettete il coperchio. Lasciate cuocere per una decina di minuti, o finché le melanzane saranno morbide ma ancora abbastanza croccanti; se necessario unite ogni tanto ancora poca acqua bollente.

• Spegnete e unite il tonno ben sgocciolato e sbriciolato, aggiungete i capperi tritati con del timo, una grattugiata di pepe e mescolate.

• Appoggiate i gusci delle melanzane sulla placca da forno foderata della carta apposita e riempiteli con il composto di tonno. Poneteli in forno già caldo a 180°C (funzione statica) per circa 20 minuti, finché la superficie sarà gratinata; se necessario passate alla funzione grill gli ultimi 5 minuti, alzando la temperatura a 200°C.

• Fate riposare le melanzane ripiene per una decina di minuti, conditele con la pomarola che avrete scaldato, poi servitele.

Le Melanzane ripiene di tonno e pomarola sono un piatto davvero sfizioso, ricco di sapori e aromi, ideale per mangiare in modo salutare senza rinunciare al gusto. Le Melanzane ripiene di tonno e pomarola sono un piatto molto facile ed economico, che per la sua semplicità di preparazione è ottimo da proporre per i pasti in famiglia, quando si torna stanchi dal lavoro e il tempo per cucinare è poco. Le Melanzane ripiene di tonno e pomarola sono una pietanza molto versatile, perfetta anche come piatto jolly in caso arrivino ospiti inattesi che prediligono un menu sfizioso, o per un apericena, o un buffet in piedi, che veda le verdure protagoniste. Questo piatto saporito, risulta molto apprezzato anche dai bambini ma saranno soprattutto i grandi ad amare le Melanzane ripiene di tonno e pomarola perché sono un mix vincente di delicatezza e sapore, stagionalità e proprietà nutritive.

I consigli di Carla

• Per scavare la polpa delle melanzane potete usare anche un coltellino ben affilato: è importante che lasciate un bordo di almeno ½ cm e che la buccia delle melanzane resti intatta.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 23 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare