Radicchio in padella con pangrattato

Radicchio in padella con pangrattato
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
10 min
Tempo di cottura
15 min
Calorie a porzione
200 kcal
3
4.7/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni








• Mondate i cespi di radicchio, tagliate via la base e tagliateli a metà per lungo. Allargando leggermente le foglie lavateli bene sotto l’acqua. Scolateli e lasciateli sgocciolare in un colapasta.

• In una padella capiente scaldate il burro e l’olio a fiamma bassa. Aggiungete l’aglio vestito (senza la buccia) e fatelo dorare per circa 2 minuti a fiamma bassa senza farlo scurire, alla fine toglietelo.

• Ponete nella padella il radicchio preparato, salate, pepate e fatelo insaporire qualche secondo a fiamma più alta. Aggiungete qualche rametto di rosmarino, abbassate la fiamma al minimo e incoperchiate lasciando uno spiraglio (mettete un mestolo a contrasto tra padella e coperchio).

• Lasciate cuocere per circa 10 minuti, girandolo ogni tanto: fate attenzione a non cuocerlo troppo perché dovrà rimanere croccante, solo se necessario unite poca acqua calda.

• Nel frattempo, tostate il pangrattato insieme a delle foglie di rosmarino tritate, in un’altra padella senza condimento e a fiamma molto bassa per 2 minuti circa, mescolando sempre.

• Quando il radicchio sarà cotto, spolverate con il pangrattato preparato e con parmigiano. Spegnete il fuoco e rimettete il coperchio, lasciate riposare per pochi minuti e servite.

Il Radicchio in padella con pangrattato è un contorno di verdure davvero leggero e sfizioso, ricco di sapori e aromi. Ideale per accompagnare i vostri secondi di carne o pesce e mangiare in modo salutare senza rinunciare al gusto, questa ricetta è un’alternativa saporita alle solite verdure bollite. Si tratta di un piatto molto facile, veloce ed economico, che per la sua semplicità di preparazione è ottimo quando si torna stanchi dal lavoro e il tempo per cucinare è poco ma si ha voglia di mangiare qualcosa di gustoso e saporito. Il Radicchio in padella con pangrattato è un contorno molto versatile, e volendo si può aromatizzare con erbe a piacere per dare un tocco in più di sapore! Si sposa ottimamente con carni bianche o rosse o pesce, come accompagnamento a secondi rustici grigliati. Questo secondo vegetariano è perfetto anche come piatto jolly in caso arrivino ospiti inattesi che prediligono un menu tendenzialmente vegetariano, o per un apericena che veda le verdure protagoniste. il Radicchio in padella con pangrattato è un mix vincente di delicatezza e sapore, salubrità e leggerezza, stagionalità e proprietà nutritive.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare