Carciofi fritti in pastella

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
10 min
Calorie a porzione
335 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
10 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni




Per la pastella





  1. Setacciate la farina e l’amido di mais in una ciotola capiente, aggiungete a filo il latte girando piano con una frusta a mano.
  2. In una ciotolina sbattete l’uovo con l’olio e aggiungeteli alla pastella preparata, ma non mescolate troppo per non rendere gommosa la frittura. Se la pastella non fosse abbastanza cremosa unite qualche cucchiaio di acqua fredda. Coprite la ciotola con la pellicola alimentare e trasferitela in frigo per un’ora.
  3. Pulite i carciofi eliminando le foglie esterne più dure e tagliando via le punte. Riduceteli in 4 o in 6 spicchi (secondo la grandezza del carciofo) ed eliminate la barbetta centrale, poi immergeteli via via in acqua con del succo di limone, così non anneriranno.
  4. Versate abbondante olio di semi in un tegame dai bordi alti e scaldatelo fino a 175-180°C: inserendo uno stecchino si dovranno formare molte bollicine intorno.
  5. Scolate i carciofi e asciugateli con un telo da cucina.
  6. Tuffate gli spicchi di carciofo nella pastella e girateli bene, perché se ne ricoprano in modo uniforme.
  7. Prelevateli uno alla volta usando le pinze e friggeteli nell’olio di semi bollente. Mettetene pochi alla volta, per non abbassare troppo la temperatura dell’olio.
  8. Appena si saranno dorati da tutti i lati, scolateli con un mestolo forato e adagiateli su un vassoio rivestito con carta assorbente. Salateli e serviteli subito.

I Carciofi fritti in pastella sono un piatto davvero leggero e sfizioso, ricco di sapori e aromi. Ideale per mangiare in modo salutare senza rinunciare al gusto! Si tratta di un piatto molto facile, veloce ed economico, che per la sua semplicità di preparazione è ottimo per i pasti consumati in famiglia, quando si torna stanchi dal lavoro e il tempo per cucinare è poco. I Carciofi fritti in pastella sono un contorno o un secondo molto versatile, perfetto anche come piatto jolly per un apericena, o un buffet in piedi. Questi Carciofi fritti in pastella sono molto sfiziosi, abbastanza leggeri ma nutrienti. I Carciofi fritti in pastella sono un mix vincente di delicatezza e sapore, salubrità e leggerezza, stagionalità e proprietà nutritive.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 14 giugno 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare