Insalata di salmone e asparagi

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
15 min
Calorie a porzione
375 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
15 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni












• Sgocciolate il salmone e spezzettatelo grossolanamente. Mondate e lavate il radicchio, quindi asciugatelo e tagliuzzatelo.

• Lavate gli asparagi, eliminate la parte legnosa e lessateli a vapore per una decina di minuti; quindi fateli intiepidire e tagliateli a pezzi.

• Mondate e lavate la bietola, tagliate via la parte verde delle foglie e mettetele da parte. Lessate per un paio di minuti le coste in acqua bollente salata, poi aggiungete le parti verdi spezzettate e cuocete altri 4 minuti circa. Scolatele e fatele intiepidire, quindi tagliate a pezzi le coste.

• Portate a bollore poca acqua; non appena bolle, adagiate le uova di quaglia in una schiumarola, immergetele delicatamente e lasciatele cuocere per 3-4 minuti. Riprendetele con la schiumarola e trasferitele in acqua fredda per 5 minuti circa.

• Quando sono intiepidite, sbucciate le uova molto delicatamente, tagliatene la metà in due e tenetele da parte. Quelle che avanzano mettetele nel mixer insieme all’olio, la senape, l’aceto balsamico, un pizzico di sale, un po’ di pepe e frullate fino a ottenere una salsa cremosa.

• Versate in un’insalatiera l’olio avanzato, un pizzico di sale, il succo del limone ed emulsionate. Aggiungete gli asparagi, le coste e le foglie di bietola, il salmone, il radicchio e mescolate dolcemente.

• Decorate con le uova tagliate a metà e distribuitevi la salsa preparata, quindi servite subito.

L’Insalata di salmone e asparagi è un tripudio di verdure e ingredienti gustosi ma nutrienti, veloce e facile da preparare. È un piatto fresco e colorato, una vera e propria bomba di vitamine, proteine e sali minerali, ideale anche per chi vuole un piatto completo ma leggero. L’Insalata di salmone e asparagi, ideale come secondo e piatto unico, si presta ottimamente anche per un buffet o un apericena. Per dare più gusto a una cena, o per un menu sano, cosa c’è di meglio? Che vi prepariate a uno spuntino o in ufficio in attesa di gustare il vostro “lunch box” poco importa… un bel pieno di energia vi rigenererà! Vi consigliamo di preparare la vostra Insalata di salmone e asparagi in anticipo senza aggiungere il condimento e poi unirlo poco prima di servire, in modo che le verdure di questa gustosa e fresca insalata si mantengano ben croccanti e il condimento mantenga tutta la sua golosa cremosità. Come accattivante e originale alternativa, potete anche provare a servire questa Insalata di salmone e asparagi come antipasto in mini porzioni, adagiandola in cestini di grana o coppette di pasta frolla. Un consiglio finale: prediligete verdure da agricoltura biologica in modo che il sapore intenso e genuino sia ancora più gustoso al palato.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 19 aprile 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare