Tagliata di pollo con peperoni e paglia di patate

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
20 min
Tempi aggiuntivi
20 minuti di riposo
Calorie a porzione
460 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
20 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni









Per le patate



  1. Preparate la marinata, emulsionate l’olio, il succo di limone e un po’ della sua scorza grattugiata, l’aglio schiacciato con poco sale, qualche foglia di prezzemolo tritato e un pizzico di pepe.
  2. Immergete i petti di pollo nella marinata coprite con della pellicola e lasciate insaporire per 20 minuti.
  3. Nel frattempo, mondate i peperoni eliminando i piccioli e i filamenti e riduceteli a listarelle.
  4. Sbucciate e affettate finemente la cipolla e fatela appassire a fiamma moderata in una casseruola con un fondo di olio, per 4-5 minuti.
  5. Aggiungete i peperoni e fateli saltare a fiamma vivace per qualche minuto, poi abbassate un po’ la fiamma e continuate la cottura per circa 8-10 minuti. Unite poca acqua calda quando necessario, e a metà cottura salate. Spegnete e tenete da parte.
  6. Sbucciate le patate, grattugiatele con una grattugia a fori larghi e immergetele in acqua fredda, scolatele e sciacquatele, poi rimettetele in acqua fredda; ripetete la procedura finché l’acqua risulterà limpida e le patate avranno perso l’amido in eccesso. Alla fine scolatele e asciugatele perfettamente con un telo pulito.
  7. Scaldate abbondante olio di semi in una padella, meglio se di ferro, con i bordi alti e friggete le patate poche alla volta. Quando avranno preso un bel colore dorato, prelevatele con una schiumarola e mettetele in un cestello o su un vassoio coperto con carta da cucina perché perdano l’unto in eccesso.
  8. Scaldate la piastra e cuocete i petti di pollo, dopo averli ben sgocciolati, (conservate la marinata) per una decina di minuti, girandoli 3-4 volte con una paletta piatta e quando saranno ben grigliati, così la carne non si attaccherà alla griglia.
  9. Controllate la cottura facendo un taglio nel punto più spesso dei petti di pollo: se uscirà un liquido rosato, lasciateli ancora qualche minuto.
  10. Togliete quindi la carne dal fuoco e tagliatela a fette piuttosto spesse.
  11. Adagiate il pollo su un piatto da portata, conditelo con la marinata filtrata, accompagnate con i peperoni e concludete con una copertura di paglia di patate. Servite subito.

La Tagliata di pollo con peperoni e paglia di patate è un secondo di carne che piace sempre a tutti, un vero e proprio “must” della buona cucina, perfetto per un pranzo veloce, quando si ha voglia di un piatto più consistente da assaporare insieme. La Tagliata di pollo con peperoni e paglia di patate è ottima anche per un’occasione, una cena con gli amici. La Tagliata di pollo con peperoni e paglia di patate conserva tutto il sapore di una volta e rappresenta una vera goduria per il palato. E ora cosa aspettate? Correte a infilarvi il grembiule e preparate questa squisita Tagliata di pollo con peperoni e paglia di patate!

Ricetta di Romina Bartolozzi
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 20 maggio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare