Arrosto di maiale al latte

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
1 h e 10 min
Calorie a porzione
595 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
1 h e 10 min

Ingredienti

Dosi per

1 Arrosto da 6 porzioni














  1. Ricavate dalla carne un’unica fetta, spessa circa 2 cm, tagliandola ‘a organetto’ e stendetela su un tagliere, così da ottenere un’unica fetta alta. Copritela con carta da forno e battetela leggermente con il batticarne, per renderla più tenera, ma fate attenzione a non lacerarla. Massaggiatela con un po’ di sale e pepe e poi fate insaporire per 20 minuti, coperta con la pellicola.
  2. Tritate finemente la salvia, l’aglio, un po’ di rosmarino e aggiungetevi un pizzico di scorza di limone grattugiata.
  3. Sbattete le uova con il parmigiano e un pizzico di sale.
  4. Scaldate un filo di olio in una padella larga e cuocetevi una frittata sottile, 2 minuti per lato. Fatela raffreddare.
  5. Appoggiate la frittata sulla carne e ritagliatela in modo da coprire la fetta ma lasciate un piccolo bordo libero. Spolverizzate con il trito aromatico preparato, sopra mettete le fettine di pancetta e poi l’Asiago tagliato sottilmente.
  6. Arrotolate la fetta in modo da racchiudervi il composto, quindi legatela con lo spago da cucina, inserendovi dei rametti di rosmarino.
  7. Rosolate il rotolo nell’olio, in una teglia idonea anche per la cottura in forno, per 5-6 minuti; giratelo senza bucarlo e presto si formerà una crosticina sulla superficie.
  8. Sfumate col vino e aggiungete il latte, salate leggermente, coprite con carta di alluminio e ponete la teglia in forno già caldo a 180°C (funzione statica) per 30 minuti, poi togliete l’alluminio e lasciatelo in forno per altri 30 minuti circa, bagnandolo ogni tanto con il fondo di cottura.
  9. Sfornate l’arrosto, fatelo riposare finché si sarà intiepidito, eliminate lo spago e poi servitelo a fette.

Stanchi del solito arrosto? L’Arrosto di maiale al latte con verdure, che sembra uscita direttamente dai ricettari della nonna, è tipica della cucina tradizionale contadina. Gustosa e sfiziosa, stupirà i vostri commensali e accontenterà il palato di grandi e piccini. L’Arrosto di maiale al latte con verdure è un secondo di carne tipico della cucina tradizionale italiana, un vero e proprio “must” della cucina rustica, la cui preparazione al forno lo rende perfetto per un pranzo domenicale, quando si ha bisogno di un piatto più consistente. Ottimo anche per un’occasione speciale, l’Arrosto di maiale al latte con verdure fa contenti tutti, grandi e bambini. Questo secondo di carne che conserva tutto il sapore di una volta, è una vera goduria per il palato. L’Arrosto di maiale al latte con verdure può essere servito tagliato a fette per un pranzo più informale con gli amici. Questa pietanza di carne vi ripagherà dall’impegno (comunque relativo) della cottura, non proprio speedy.  E ora cosa aspettate? Correte a infilarvi il grembiule e state pur certi che con Spadellandia l’Arrosto di maiale al latte con verdure per voi non avrà più segreti.

I consigli di Carla

• Non importa che il filetto resti caldo, ma umido sì, quindi assicuratevi di aver creato abbastanza sughetto, che dovrà essere sempre caldo al momento del servizio.

• Per verificare la cottura della carne, bucatela con uno stecchino, se esce del liquido chiaro potete sfornarla, altrimenti proseguite la cottura per qualche altro minuto. 

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 25 maggio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare