Tacchino arrosto con pesto di zucchine

Tacchino arrosto con pesto di zucchine
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
1 h
Calorie a porzione
445 kcal
1
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni













● Legate la fesa di tacchino con lo spago, in modo che non perda la forma durante la cottura, e mettetela a rosolare in una teglia dove avrete fatto imbiondire in poco olio l’aglio sbucciato; aggiungete un po’ di rosmarino, pepate e bagnate con il vino bianco. Quando il vino sarà sfumato coprite con il brodo e lasciate cuocere a fiamma bassa e tegame coperto per circa un’ora. 

● Nel frattempo lessate le zucchine tagliate a metà in acqua bollente salata per 10 minuti, quindi scolatele e trasferitele in una padella dove avrete fatto soffriggere la cipolla tritata. Lasciate insaporire per 5 minuti, quindi fate raffreddare e frullate il composto unendo una presa di sale, qualche foglia di basilico, il formaggio e un filo d’olio. 

● Quando la carne sarà cotta toglietela dal tegame, poi tagliatela a fettine. Servite il tacchino accompagnato dalla salsa alle zucchine. 

Un tempo i secondi di carne erano considerati una rarità sulla tavola di tutti i giorni, dove prevalevano piatti unici poveri come le zuppe di legumi, ma oggi che la carne viene gustata in qualsiasi giorno della settimana, si ha bisogno di idee creative per variare il repertorio di secondi di carne. Facile e gustoso, il Tacchino arrosto con “finta” salsa verde, è un vero e proprio jolly della cucina. Potrete realizzare un secondo piatto di carne da veri intenditori, senza un eccessivo investimento di energie, inoltre con pochi e semplici ingredienti otterrete un piatto delizioso e invitante. Quando i mariti brontolano, i figli strillano, gli amici si presentano senza preavviso, si ha bisogno di una ricetta per reinventare il solito taglio di carne, che sia nutriente ma al contempo stuzzichi il palato. Semplice ma delicato, adatto a tutta la famiglia ma anche raffinato all’occorrenza, il Tacchino arrosto con “finta” salsa verde è adattissimo per tutti gli amanti della tradizione rustica italiana, rivisitata con un piglio di originalità. Spadellandia vi consiglia di accompagnare il vostro Tacchino arrosto con “finta” salsa verde con verdure bollite (se volete rimanere leggeri) o con gustose patate croccanti al forno, la sua morte! Come ultima dritta: se vi è possibile, acquistate carne che provenga da animali allevati a terra e alimentati con mangimi vegetali e biologici. 

Ricetta di Margherita Pini
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 03 marzo 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare