Spiedini misti di carne con verdure

Spiedini misti di carne con verdure
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
10 min
Tempo di cottura
15 min
Calorie a porzione
415 kcal
3
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni












● Tagliate la carne a bocconcini. Mondate i peperoni, riducetelo a falde, privateli dei semi e dei filamenti interni e riduceteli a pezzetti. Lavate infine i pomodorini e divideteli a metà.

● Assemblate gli spiedini alternando la carne con le verdure nel modo che preferite, quindi adagiateli in una padella antiaderente capiente, dove avrete scaldato un filo d’olio.

● Lasciate rosolare gli spiedini a fuoco medio per circa 4 minuti, girandoli varie volte; unite il rosmarino, alzate la fiamma e sfumate con il vino. Fate cuocere ancora per 7-8 minuti, unendo se necessario poca acqua bollente, e infine regolate di sale e pepe.

● Servite gli spiedini ben caldi, eventualmente completando con un’altra spolverata di pepe, accompagnati da fettine di limone. 

Un tempo i secondi di carne erano considerati una rarità sulla tavola di tutti i giorni, dove prevalevano piatti unici poveri come le zuppe di legumi, ma oggi che la carne viene gustata in qualsiasi giorno della settimana, si ha bisogno di idee creative per variare il repertorio di secondi di carne. Facili, veloci e salvatempo, gli Spiedini misti di carne con verdure, sono un vero e proprio jolly della cucina speedy. In pochi minuti realizzerete un secondo piatto di carne da veri intenditori, senza un eccessivo investimento di energie, inoltre con pochi e semplici ingredienti otterrete un piatto delizioso e light. Quando le idee scarseggiano si ha bisogno di una ricetta per reinventare il solito taglio di carne, che si cucini in un battibaleno, sia nutriente ma al contempo stuzzichi il palato. Semplici ma delicati, adatti a tutta la famiglia ma anche raffinati all’occorrenza, gli Spiedini misti di carne con verdure sono adattissimi per tutti gli amanti della tradizione rustica italiana, rivisitata con un piglio di originalità. Invitante e succulento, servito con un saporito contorno di patate e verdure di stagione, ma anche con un soffice puré (i bambini ne andranno matti!), può diventare un piatto unico per una cena in cui si arriva tardi dal lavoro. Ultima dritta di Spadellandia: se vi è possibile, acquistate carne di qualità e biologica.

I consigli di Margherita

● Se volete potete arricchite questa ricetta con altre verdure di stagione. Le cipolle rosse daranno una nota di freschezza; sceglietene 1 a commensale, della misura dei bocconcini, tagliatele a metà e infilatele tra gli altri pezzi dello spiedino. Anche le zucchine sono adatte, mettetene 1 piccola a persona, tagliatela a fette di circa mezzo cm di spessore e alte come i bocconcini; fate solo attenzione che non si rompano quando le infilzate con gli stecchini. Procedete poi come suggerisce la ricetta. 

Ricetta di Margherita Pini
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 24 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare