Polpette fasciate ai fiocchi di latte e pancetta

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
25 min
Calorie a porzione
515 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
25 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni


















Tagliate la fontina a dadini, ottenendone 3 a persona. 

• Tritate finemente l’aglio sbucciato con la salvia e le foglie di rosmarino, poi trasferiteli in una ciotola capiente.

• Frullate in un mixer i fiocchi di latte insieme alle fette di pancarré fino a ottenere un impasto molle e unitelo al trito preparato.

• Aggiungete la carne macinata, le uova, il parmigiano, un po’ di scorza grattugiata di limone, un pizzico di sale e pepe. Lavorate il composto con le mani fino ad amalgamare bene gli ingredienti: se risultasse troppo molle, aggiungete un po’ di pangrattato.

• Suddividete l’impasto, in modo da ottenere 3 pezzetti a persona. Farciteli all’interno con un pezzetto di fontina, richiudeteli bene e formate dei cilindretti tozzi. Fasciateli uno per uno con una fettina di pancetta tesa, fermateli con uno stecchino e appoggiateli via via su una teglia da forno antiaderente, con il fondo unto di olio.

• Trasferite le polpette fasciate in forno caldo a 190°C per 10 minuti, poi togliete la teglia dal forno, unite il vino (con attenzione, perché con il calore tende a schizzare) e girate gli involtini.

• Rimettete a cuocere le polpette in forno per altri 10-15 minuti, finché la superficie sarà dorata. Ogni tanto bagnatele con un po’ di brodo bollente, quando notate che si asciugano eccessivamente; versatelo piano da un angolo della teglia e state sempre molto attenti a non schizzarvi (levate sempre la teglia dal forno).

• Quando sono cotte, sfornate le polpette e appoggiatele sul vassoio da portata, coprendole con un foglio di alluminio.

• Versate nella teglia poco brodo bollente (va bene anche acqua), mettetela per qualche secondo su fuoco bassissimo e sciogliete il fondo di cottura, grattando delicatamente con un mestolo piatto; alla fine unite un po’ di succo di limone. Togliete gli stecchini e servite le polpette irrorate con il sughetto caldo.

Avete voglia di qualcosa di buono ma avete davvero poco tempo? Ecco a voi una ricetta per un piatto facile facile ma ricco di sapore. Le Polpette fasciate ai fiocchi di latte e pancetta sono un’idea jolly quando si ha bisogno di inventarsi qualcosa per la cena di saporito, sfizioso e anche veloce. Le Polpette fasciate ai fiocchi di latte e pancetta sono un secondo piatto molto appetitoso e diverso dal solito, adatto a grandi e bambini, sono una ricetta molto appetitosa e anche molto versatile; la regola aurea per la riuscita delle vostre Polpette fasciate ai fiocchi di latte e pancetta è comunque quella di scegliere ingredienti freschissimi e di ottima qualità. Questa ricetta, adatta a tutte le occasioni, si presta ottimamente anche per un’allegra e colorata cena o brunch tra amici o per una serata davanti alla tv in compagnia di una birra ghiacciata e di un film o una partita. Le Polpette fasciate ai fiocchi di latte e pancetta sono indicate anche come come stuzzichino “finger food” quando si ha bisogno di spilluzzicare qualcosa e il languorino non si spegne nemmeno di notte, spingendoci a incursioni improvvise in cucina! Cosa aspettate a fare un po’ di goloso sonnambulismo?

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare