Petto d’anatra in salsa di arancia senza glutine

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
10 min
Tempo di cottura
20 min
Calorie a porzione
615 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
10 min
Tempo di cottura
20 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni










  1. Versate lo zucchero in una piccola padella antiaderente, unite pochissima acqua e fatelo sobbollire a fiamma molto bassa, per circa 3-4 minuti; unite il succo di metà dose di arance, mescolate bene e fate ridurre per qualche minuto.
  2. Sciogliete l’amido di mais con il brodo freddo.
  3. In un’altra padella fate fondere il burro a fuoco basso, unite il brodo a filo e portate a ebollizione leggera. Lasciate addensare leggermente e, quando il composto risulterà omogeneo, unitelo alla salsa di arance e zucchero, mescolando bene con un mestolo.
  4. Mettete l’anatra a rosolare in una padella con un filo d’olio, 2 minuti per lato e a fuoco vivace. Salate, pepate e sfumate con il vino.
  5. Togliete l’anatra dal fuoco, affettatela e disponetela su un piatto da portata, irrorandola con il sughetto di arancia; guarnite con le arance rimaste, tagliate a fette.

Un tempo i secondi di carne erano considerati una rarità sulla tavola di tutti i giorni, dove prevalevano piatti unici poveri come le zuppe di legumi, ma oggi che la carne viene gustata in qualsiasi giorno della settimana, si ha bisogno di idee creative per variare il repertorio di secondi di carne. Facile e saporito, il Petto d’anatra in salsa di arancia è un vero e proprio jolly della buona cucina tradizionale qui rivisitata con un tocco di originalità. In poco tempo realizzerete un Petto d’anatra in salsa di arancia da veri intenditori, senza un eccessivo investimento di energie, inoltre con pochi e semplici ingredienti otterrete un piatto delizioso. Quando le idee scarseggiano, si ha bisogno di una ricetta per reinventare il solito taglio di carne, che sia nutriente ma al contempo stuzzichi il palato. Semplice ma delicato, adatto a tutta la famiglia ma anche raffinato all’occorrenza, il Petto d’anatra in salsa di arancia è adattissimo per tutti gli amanti della gastronomia rustica. Invitante e succulento, il Petto d’anatra in salsa di arancia servito con un saporito contorno di patate e verdure di stagione, ma anche con un soffice puré (i bambini ne andranno matti!), può diventare un piatto unico per una cena da veri chef.

I consigli di Carla

• Per rendere la ricetta ancora più leggera e gustosa, eliminate il grasso della carne una volta che l’avrete tolta dal fuoco e lasciatela riposare per 15 minuti prima di servire: in questo modo, al momento del taglio, le fette risulteranno più saporite e compatte.

• Al posto del vino potete sfumare la carne con del brandy.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 25 maggio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare