Involtini di vitella alla salvia senza glutine

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
10 min
Calorie a porzione
610 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
10 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni












• Ponete le fettine di carne tra due fogli di carta da forno e battetele con il batticarne, in modo da renderle più morbide e sottili; se dovessero essere molto grandi dividetele a metà.

• Salate e pepate le fettine, su ognuna disponete un po’ di prosciutto, delle scagliette di parmigiano e condite con un pizzico di noce moscata. Arrotolatele, passatele nell’amido di mais e fermatele con uno stecchino, infilzandovi anche una fogliolina di salvia.

• In una padella con un fondo di olio fate imbiondire l’aglio schiacciato, per 1 minuto circa a fiamma bassa, poi toglietelo. Disponetevi gli involtini, lasciateli rosolare a fiamma vivace per 3-4 minuti in modo omogeneo e quindi sfumate con il brandy. Mettete il coperchio e proseguite la cottura per circa 5 minuti, unendo poca acqua bollente solo se è necessario.

• Trascorso questo tempo, togliete gli involtini dalla padella e teneteli in caldo. Aggiungete la panna e lasciate rapprendere per 3-4 minuti a fiamma bassa; rimettete la carne e fatela insaporire per 1 minuto circa. Servite subito gli involtini ben caldi, spolverando con pepe appena macinato.

Un tempo i secondi di carne erano considerati una rarità sulla tavola di tutti i giorni, dove prevalevano piatti unici poveri come le zuppe di legumi, ma oggi che la carne viene gustata più spesso, si ha bisogno di idee creative per variare il repertorio a base di questo ingrediente. Facili, veloci e salvatempo, gli Involtini di vitella alla salvia senza glutine sono un vero e proprio jolly della buona cucina. In pochi minuti realizzerete un secondo piatto di carne da veri intenditori, senza un eccessivo investimento di energie, inoltre con pochi e semplici ingredienti otterrete un piatto delizioso. Quando il tempo scarseggia e magari gli amici si presentano senza preavviso, si ha bisogno di una ricetta per reinventare il solito taglio di carne, che si cucini in un battibaleno, sia nutriente ma al contempo stuzzichi il palato. Semplici ma delicati, adatti a tutta la famiglia ma anche raffinati all’occorrenza, gli Involtini di vitella alla salvia senza glutine sono adattissimi per tutti gli amanti della tradizione rustica italiana, rivisitata con un piglio di originalità. Invitanti e succulenti, serviti con un saporito contorno di patate e verdure di stagione, ma anche con un soffice puré (i bambini ne andranno matti!), possono diventare un piatto unico per una cena in cui si arriva tardi dal lavoro. Ultima dritta di Spadellandia: se vi è possibile, acquistate carne che provenga da animali alimentati con mangimi vegetali e biologici.

Ricetta di Margherita Pini
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare