Cosciotto di agnello al forno

Cosciotto di agnello al forno
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
55 min
Calorie a porzione
555 kcal
3
4.3/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 porzione






● Sbucciate l’aglio e riducetelo a fettine, lavate e asciugate il rosmarino.

● Salate e pepate la carne massaggiandola con le mani, steccatela con gli aromi preparati e legatela con lo spago da cucina. 

● Lavate con cura le patate, tagliale a metà o spicchi.

● Trasferite il cosciotto in una teglia leggermente unta insieme alle patate, aggiustate ancora di sale e pepe e condite con un filo d’olio. Bagnate di tanto in tanto con il fondo di cottura.

● Cuocete il cosciotto in forno statico preriscaldato (ripiano basso) a 180°C per circa per 55 minuti, girandolo a metà cottura.

● Eliminate lo spago e servite il cosciotto ben caldo su un piatto da portata insieme alle patate.

Un tempo i secondi di carne erano considerati una rarità sulla tavola di tutti i giorni, dove prevalevano piatti unici poveri come le zuppe di legumi, ma oggi che la carne viene gustata più spesso, si ha bisogno di idee creative per variare il repertorio di secondi a base di questo ingrediente. Facile e gustoso, il Cosciotto di agnello al forno è un vero e proprio jolly della buona cucina. Seguendo i consigli di Spadellandia realizzerete un Cosciotto di agnello al forno da veri intenditori, senza un eccessivo investimento di energie, inoltre con pochi e semplici ingredienti otterrete un Cosciotto di agnello al forno delizioso. Quando le idee scarseggiano, si ha bisogno di una ricetta per reinventare il solito taglio di carne, che sia nutriente ma al contempo stuzzichi il palato. Semplice e delicato, adatto a tutta la famiglia ma anche raffinato all’occorrenza, il Cosciotto di agnello al forno è adattissimo per tutti gli amanti della tradizione rustica, rivisitata con un piglio di originalità. Ultima dritta di Spadellandia: se vi è possibile, per ottenere un Cosciotto di agnello al forno da chef acquistate carne di qualità.

I consigli di Pamela

● Per ottenere un piatto ancora più succulento, al posto dell’olio utilizzate lo strutto, per 6 persone usatene circa 40 g. Basterà ungere con questo la teglia, adagiarvi la carne e cospargerla di fiocchetti di strutto. Una prelibatezza.

● Naturalmente i tempi di cottura sono indicativi. Per maggior precisione, utilizzate un termometro da cucina e inseritelo al centro del pezzo di carne, la temperatura giusta dovrebbe essere di 60°C.

Ricetta di Pamela Tescari
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare