Controfiletto alle verdure grigliate

Controfiletto alle verdure grigliate
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
20 min
Tempi aggiuntivi
30 minuti di riposo
Calorie a porzione
475 kcal
2
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni












• Tritate il rosmarino e il timo, poneteli in una ciotolina e aggiungete un pizzico della scorza grattugiata del limone e un po’ di pepe.

Massaggiate la carne con il trito aromatico preparato, adagiatela su un piatto, copritela con la pellicola e lasciatela insaporire per circa mezzora.

Tagliate a fettine l’aglio e ponetelo in una ciotolina, versate l’olio, un po’ di succo del limone ed emulsionate bene.

• Mondate e lavate le verdure. Tagliate le zucchine e la melanzana a fettine di circa ½ cm, poi spennellatele con l’olio aromatizzato e conditevi anche i pomodorini.

• Scaldate la griglia su fuoco medio; quando è ben calda cuocetevi le fette di zucchina per circa 6 minuti, girandole un paio di volte e mettetele da parte.

• Grigliate anche le fette di melanzana per circa 5 minuti e i pomodorini per 2 minuti. Salate leggermente tutte le verdure cotte e tenetele in caldo.

• Pulite bene la griglia e rimettetela sul fuoco vivace. Quando è molto calda adagiatevi la carne e cuocetela 3 minuti per lato, in modo che diventi dorata all’esterno ma resti tenera e rossa all’interno; usate una paletta piatta per girarla.

• Appoggiate la carne su un piatto, salate, pepate e copritela con carta di alluminio per 1 minuto circa. Tagliate poi la carne a fette oblique, conditele con un filo di olio e servitele con le verdure grigliate.

Facile e gustoso, il Controfiletto alle verdure grigliate è un vero e proprio jolly della buona cucina. Inoltre il Controfiletto alle verdure grigliate è velocissimo, in poco tempo realizzerete un Controfiletto alle verdure grigliate da veri intenditori, senza un eccessivo investimento di energie. Quando il tempo scarseggia e gli amici si presentano senza preavviso, si ha bisogno di una ricetta per reinventare il solito taglio di carne, che sia nutriente ma al contempo stuzzichi il palato come il Controfiletto alle verdure grigliate. Semplice ma delicato, adatto a tutta la famiglia ma anche raffinato all’occorrenza, il Controfiletto alle verdure grigliate è adattissimo per tutti gli amanti della tradizione rustica italiana, rivisitata con un piglio di originalità.

I consigli di Carla

• Ricordatevi di tirare la carne fuori dal frigo circa 20 minuti prima di prepararla in modo che quando la cuocete sia a temperatura ambiente. Dovrà anche essere ben asciutta (tamponatela con della carta da cucina), perché la superficie, quando cuoce, possa formare la crosticina e ‘sigillare’ bene i succhi interni.

• Per la tagliata la parte migliore del manzo è quella del controfiletto; con questa cottura mantiene quasi tutti i suoi liquidi lasciando così la carne molto saporita e succosa. E’ una carne piuttosto magra con una sottile parte di grasso sui bordi, che ne mantiene la morbidezza. Altri tagli adatti, con caratteristiche simili a quelle del controfiletto, sono la fesa, la noce e lo scamone.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 25 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare