Arista in porchetta

Arista in porchetta
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
1 h e 20 min
Calorie a porzione
590 kcal
5
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 arista da 6 porzioni












• Sbucciate gli spicchi dell’aglio e schiacciateli con la punta di un coltello grande insieme a un po’ di sale fine; otterrete una crema.

• Tritate la pancetta con il coltello o con il mixer; tagliate un po’ di finocchietto a pezzetti; tritate la salvia con un po’ di aghi di rosmarino. Aggiungete tutto alla crema di aglio, unite un pizzico di pepe e mescolate bene.

• Tagliate la carne di maiale in modo da ottenere una sola fetta con uno spessore omogeneo. Stendetela, battetela leggermente con un batticarne e distribuitevi il composto aromatico preparato.

• Arrotolatela abbastanza stretta e praticate dei tagli paralleli non troppo profondi sulla parte superiore; legatela con lo spago da cucina, cospargetela con del sale grosso e incastrate il rosmarino sotto lo spago. 

• Disponete la carne in una teglia; conditela con l’olio e mettetela in forno già caldo a 180°C (funzione statica), girandola, specialmente all’inizio, perché si rosoli in modo omogeneo.

• Versate il vino nella teglia, facendo molta attenzione perché si svilupperà del vapore molto caldo. Continuate la cottura per 40 minuti, irrorando la carne con il sugo di cottura. 

• Sbucciate le patate, tagliatele a spicchi e ponetele nella teglia, salatele leggermente e giratele perché si condiscano con il sughetto dell’arista. Continuate la cottura per circa 20 minuti, finché l’arista sarà cotta. 

• Sfornate, togliete dalla teglia solo la carne e rimettete la teglia con le patate in forno. Avvolgete l’arista cotta con la carta da forno, chiudetela a caramella e fatela riposare per 10-15 di minuti.

• Quindi sfornate le patate e servitele con la carne a fette. 

Facile e gustosa, l’Arista in porchetta è un vero e proprio jolly della buona cucina. Seguendo la ricetta dell’Arista in porchetta realizzerete un piatto di carne da veri intenditori, senza un eccessivo investimento di energie, inoltre con pochi e semplici ingredienti otterrete un’Arista in porchetta deliziosa. Semplice ma delicata, adatto a tutta la famiglia ma anche raffinata all’occorrenza, l’Arista in porchetta è adattissima per tutti gli amanti della tradizione rustica italiana, rivisitata con un piglio di originalità. Invitante e succulenta, servita con un saporito contorno di patate e verdure di stagione, ma anche con un soffice puré (i bambini ne andranno matti!), l’Arista in porchetta può diventare un piatto ricco e sostanzioso per una cena in cui si arriva tardi dal lavoro. Ultima dritta di Spadellandia: se vi è possibile, acquistate sempre carne di qualità.

I consigli di Carla

• L’arista è ottima servita anche a temperatura ambiente.

• Se il sugo della carne dovesse restringersi troppo, unite ogni tanto poca acqua bollente, sempre con attenzione al vapore caldo che si formerà.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare