Zuppa di cipolle e pecorino

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
35 min
Calorie a porzione
645 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
35 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni















  1. Mettete il brodo al fuoco e portatelo a bollore.
  2. Mondate e tagliate ad anelli sottili le cipolle dorate, quelle rosse e lo scalogno.
  3. Versate l’olio in una casseruola a fondo spesso, unite le cipolle rosse e lo scalogno preparati, l’aglio tritato e lasciate appassire per 4-5 minuti a fuoco basso; poi alzate la fiamma, unite il vino e fatelo evaporare.
  4. Aggiungete il brodo bollente e unite le cipolle bianche intere; regolate di sale e pepe e aggiungete timo, salvia e prezzemolo legati con uno spago in un mazzetto. Mettete il coperchio a metà e continuate la cottura a fuoco lento per circa 25 minuti. Poco prima della fine della cottura regolate di sale e spolverate con pepe macinato al momento; eliminate il mazzetto aromatico, togliete le cipolle intere e tagliatele a metà.
  5. Intanto tostate le fette di pane in forno a 200°C (funzione statica) per circa 5 minuti e ponetene una in ogni fondina.
  6. Quando la zuppa è cotta, distribuitela tra i commensali; aggiungete in ogni fondina un’altra fetta di pane e mezza cipolla a testa. Spolverate con il pecorino grattugiato con i fori larghi e servite subito in tavola.

La Zuppa di cipolle e pecorino è un primo piatto rustico a base di verdure della tradizione contadina italiana che può diventare un “jolly piatto unico” per un pasto vegetariano, adatto a tutta la famiglia. Questa minestra con le verdure vi riscalderà e vi rifocillerà grazie alle sue proprietà corroboranti e genuine, vi regalerà una dose extra di energie e fibre. La Zuppa di cipolle e pecorino è un piatto nutriente e saporito adatto a ogni occasione e facilissimo da realizzare. Potrete arricchire la vostra zuppa con una dose extra di parmigiano, un generoso filo d’olio e tante bruschettine di pancarré (alle quali potrete dare forme originali, come cuoricini, stelle), e la renderete ancora più buona e appetibile perfino ai più piccoli, normalmente abbastanza refrattari agli ingredienti “sani”. La Zuppa di cipolle e pecorino è un must della buona tavola di una volta: la renderete speciale se le verdure saranno di primissima scelta e rigorosamente di stagione. 

I consigli di Carla

• Se al posto del pane casereccio classico trovate quello a lievitazione naturale, la vostra zuppa acquisterà in sapore!

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 22 maggio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare