Vellutata piselli e asparagi

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
20 min
Calorie a porzione
235 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
20 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni









• Portate a leggero bollore circa ¾ del brodo in una pentola.

• Intanto mondate gli asparagi, togliete la parte dura del gambo e lavateli. Tagliate via le punte lasciandole lunghe 3-4 cm e mettetele da parte. Riducete il resto a rondelle.

• Mondate i cipollotti e tagliateli a fettine sottili, quindi fateli appassire in un tegame con un filo di olio e altrettanta acqua, per 4-5 minuti a fiamma bassa.

• Unite gli asparagi a rondelle, i piselli, l’aglio a fettine e fate insaporire per qualche minuto.

• Versate il brodo caldo, insaporite con del prezzemolo e fate cuocere per circa 15 minuti.

• Nel frattempo fate bollire in un pentolino il brodo avanzato e lessatevi le punte degli asparagi per 7-8 minuti, o finché saranno cotti ma ancora croccanti. Scolateli e metteteli da parte.

Versate il brodo bollente nella pentola con le altre verdure.

• Trascorso il tempo previsto, togliete la pentola dal fuoco, prelevate con la schiumarola una piccola parte delle verdure, mettetele da parte e aggiungete delle foglie di menta fresca.

• Frullate la zuppa con il mixer a immersione, finché avrete ottenuto una crema omogenea e liscia. Rimettete sul fuoco per 1 minuto circa, se la preparazione risultasse troppo densa unite poca acqua bollente, poi eventualmente regolate di sale.

• Spegnete e distribuite la vellutata tra le varie ciotole, decorate con le verdure conservate e con le punte di asparagi tenute da parte, quindi servite subito.

La Vellutata piselli e asparagi è una crema a base di verdure gustosa, un primo piatto vegetariano dal profumo delicato. A base di ingredienti semplici e genuini, la Vellutata piselli e asparagi è un tripudio di sapori veri, un sano comfort food che fa rimanere leggeri senza rinunciare al gusto. La Vellutata piselli e asparagi è un’ottima soluzione quando si ha poco tempo a disposizione e si vuole preparare un piatto sano, leggero e digeribile adatto anche all’alimentazione dei bambini, ai quali regalerà una dose extra di vitamine. Questa Vellutata piselli e asparagi è davvero molto semplice e veloce nella sua preparazione, quindi si presta al menu settimanale di tutta la famiglia, anche se può diventare una portata molto raffinata in una cena più formale. In queste occasioni servirete la Vellutata piselli e asparagi in miniporzioni, accompagnandola da crostini di pancarré croccante dorati nell’olio o grissini e guarnendola con una fogliolina di prezzemolo o erba cipollina. Non dimenticate la guarnizione finale, il tocco da maestro che trasformerà la vostra Vellutata piselli e asparagi in una pietanza raffinata, dall’effetto “scenico” assicurato. 

I consigli di Carla

• Per questa ricetta potete utilizzare anche un mix di erbe aromatiche scelte tra basilico, timo, prezzemolo, maggiorana, erba cipollina, e altre. L’importante è che siano a filiera corta e possibilmente biologiche. Se poi avete una terrazza, anche piccola, provate a coltivarle in vaso. Ormai sono in vendita dappertutto, con un minimo di cura e attenzione avrete erbe freschissime praticamente sempre.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 18 aprile 2024

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare