Insalata di riso

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
25 min
Tempi aggiuntivi
3 ore e 30 minuti di riposo
Calorie a porzione
620 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
25 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni












  1. Togliete le uova dal frigo almeno un’ora prima di cuocerle.
  2. Lessate il riso in acqua bollente salata e scolatelo piuttosto al dente (ci vorranno dai 20 ai 25 minuti). Versatelo in una zuppiera di servizio, aggiungete l’aceto freddo e mescolate, sgranando i chicchi con una forchetta, quindi fatelo raffreddare.
  3. Ponete un pentolino pieno di acqua al fuoco, quando bolle calatevi con attenzione le uova e fatele rassodare per circa 8 minuti. Scolatele, ponetele in acqua fredda e quindi sgusciatele.
  4. Tagliate i wurstel a fette non troppo fini. Scolate bene il tonno e spezzettatelo grossolanamente.
  5. Scolate i peperoni sott’olio, asciugateli con carta da cucina e poi tagliateli a pezzetti. Snocciolate separatamente tutte le olive e riducete a rondelle o a pezzi quelle nere.
  6. Aggiungete al riso i wurstel, il tonno, i peperoni, le olive nere e una parte delle olive verdi. Unite anche del basilico, condite con un filo di olio, regolate di sale e pepe e mescolate bene.
  7. Guarnite il riso a piacere con le uova tagliate a fettine, fiocchetti di maionese e le olive verdi avanzate. Conservate in frigo l’insalata di riso per circa 2 ore, poi toglietela mezzora prima di servirla.

L’Insalata di riso è un piatto sfizioso e non troppo calorico, ottimo per chi ha scelto di seguire una dieta con poche calorie ma non è disposto a rinunciare al gusto e a un po’ di condimento in più. E’ un’ottima idea come piatto unico da portare con sé per un picnic con tutta la famiglia, oppure da gustare freddo quando si impone un pranzo digeribile e fresco. Facile e veloce, l’Insalata di riso è ideale da proporre anche ai vostri bambini, dato che è colorata, ed è adattissima per le feste di compleanno: potrete infatti prepararla in anticipo e conservarla in frigorifero fino al momento di servirla. Questo primo può diventare un piatto unico, ben equilibrato e completo. L’Insalata di riso, economica, facile nella preparazione e genuina, è il jolly per chi ama una cucina saporita ma veloce, per chi predilige le preparazioni speedy ed è in cerca di idee per apericena con i fiocchi!

I consigli di Carla

• L’insalata di riso si conserva ben sigillata in frigo fino a 4 giorni.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 22 maggio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare