Ciambella di riso e pesce

Ciambella di riso e pesce
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
40 min
Tempo di cottura
35 min
Calorie a porzione
520 kcal
2
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 ciambella da 6 porzioni













• Lavate le triglie con un filo d’acqua, poi praticate un taglio con le forbici da cucina sulla pancia dei pesci, sotto le branchie, ed estraete le interiora. Passate la lama di un coltello dalla coda alla testa delle triglie per eliminare le squame, delicatamente sempre sotto l’acqua.

• Diliscatele togliendo la coda e la testa e sfilettatele, togliendo ogni più piccola spina. Lavatele ancora, asciugatele tamponandole con carta da cucina e adagiate poi i filetti su un piatto da portata.

• Portate il brodo a leggera ebollizione. Intanto sbucciate la cipolla, tritatela e fatela appassire in un tegame con metà dose di burro a fiamma dolce, per circa 5 minuti, mescolando spesso.

• Versate il riso, alzate un po’ la fiamma e fatelo tostare per un paio di minuti. Sfumate con il vino, poi cominciate ad aggiungere il brodo bollente, un mestolo alla volta, aspettando che il precedente sia stato assorbito prima di aggiungere quello successivo. Lasciate cuocere a fiamma moderata per circa 15-18 minuti; verso fine cottura regolate di sale.

• Nel frattempo oliate uno stampo a ciambella e appoggiatevi i filetti di triglia, dal bordo esterno al foro centrale, con la parte della pelle a contatto con le pareti.

• Tagliate a dadini piccoli il salmone (si chiama taglio a ‘brunoise’). Quando il risotto sarà cotto spegnete, unite il burro rimasto, il salmone, delle foglioline di aneto spezzettate, qualche grano di pepe rosa tritato grossolanamente e mescolate con delicatezza.

• Riempite lo stampo con il riso preparato e livellatelo così da non lasciare spazi vuoti. Fatelo cuocere a bagnomaria in forno già caldo a 180°C (funzione statica) per circa 15 minuti.

• Togliete dal forno, asciugate l’esterno dello stampo e ribaltatelo sul piatto da portata, sfilandolo delicatamente. Tritate delle foglie di basilico fresco, mescolatele con un filo di olio e del succo di limone e conditevi la superficie della ciambella. Servitela subito.

La Ciambella di riso e pesce è un piatto buono e completo, una ricetta di piatto unico di grande effetto, pur nella sua relativa semplicità. Basteranno ingredienti di ottima qualità e pochi accorgimenti per portare in tavola una Ciambella di riso e pesce che farà felici i vostri invitati, in grado di far venire l’acquolina in bocca al solo profumo. La Ciambella di riso e pesce, a base di ingredienti di prima qualità, si presta ottimamente a essere servita in famiglia, per una cena un po’ diversa dal solito, ma la Ciambella di riso e pesce è ideale anche per un’occasione speciale, come una serata tra amici, una festa o un buffet sfizioso. La Ciambella di riso e pesce è un’idea vincente, un vero tripudio di sapori che vi conquisterà forchettata dopo forchettata. La Ciambella di riso e pesce risulterà ancora più buona se utilizzerete lingredienti freschissimi. Buon viaggio, allora, con questa ricetta saporita e sfiziosa!

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare