Rigatoni integrali cavolfiore acciughe pinoli

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
10 min
Tempo di cottura
20 min
Calorie a porzione
520 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
10 min
Tempo di cottura
20 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni









  1. Mondate il cavolfiore, lavatelo, dividetelo a cimette e cuocetelo a vapore per circa 10-12 minuti (le cimette dovrebbero restare croccanti).
  2. Intanto in un pentolino antiaderente fate dorare i pinoli per 2-3 minuti, a fuoco basso e senza condimenti, girandoli sempre con un mestolo piatto perché non si scuriscano troppo. Toglieteli e metteteli da parte.
  3. Mettete nella padella i filetti di acciughe sgocciolati, un po’ dell’acqua della pasta e schiacciateli bene con una forchetta, tenendoli su fiamma bassa per pochi secondi, poi spegnete.
  4. Tritate finemente l’aglio e poi fatelo soffriggere in una padella antiaderente con un fondo di olio, a fuoco basso per 1-2 minuti. Unite le cimette di cavolfiore, le acciughe preparate, salate se necessario, pepate e fate insaporire per un 3-4 minuti a fuoco medio.
  5. Lessate la pasta, scolatela molto al dente, versatela nella padella assieme al sugo di cavolfiore e rimettete sul fuoco; unite i pinoli, del prezzemolo tritato e mescolate. Tenete su fiamma vivace per qualche secondo e servite subito.

I Rigatoni integrali cavolfiore acciughe pinoli sono un primo piatto sfizioso e gustoso, ideale da proporre nel menu della famiglia perché buono, genuino e raffinato. I Rigatoni integrali cavolfiore acciughe pinoli accontentano bambini e adulti e sono un’idea ottima se volete realizzare un piatto di pasta ricco e saporito, che rispetti la tradizione gastronomica italiana. I Rigatoni integrali cavolfiore acciughe pinoli sono la pietanza perfetta per chi vuole mettere a tavola il gusto tradizionale e genuino della dieta mediterranea, e come piatto è un ottimo ambasciatore della migliore cucina nel mondo. La semplicità dei Rigatoni integrali cavolfiore acciughe pinoli, unita al profumo, alla genuinità e alla bontà del sugo, avranno un effetto sicuro sulla vostra famiglia o sui vostri invitati, che potranno gustare questa ricetta a pranzo o a cena nel menu settimanale, o durante il pranzo della domenica. I Rigatoni integrali cavolfiore acciughe pinoli sono un piatto semplice nella preparazione, che accontenterà anche i palati più difficili. Seguite i consigli per la preparazione di questo piatto prelibato passo passo, e procuratevi degli ingredienti di prima qualità: il successo dei Rigatoni integrali cavolfiore acciughe pinoli è garantito!

I consigli di Carla

• Per questa ricetta utilizzerete solo le infiorescenze del cavolfiore. Conservate la parte che avanza, i rametti e il gambo, in frigo. Possono essere riutilizzati anche dopo qualche giorno, insieme ad altre verdure, per una vellutata. Oppure tritateli e diventeranno parte di un sugo veloce, cotti per 10 minuti con l’aggiunta di aglio e cipolla secchi, passata di pomodoro, sale e poco olio. E ancora, lasciateli crudi, togliendo solo la scorza esterna più fibrosa, tritateli con un po’ di aglio, una manciata di pinoli (oppure mandorle, o noci, o quel che più vi piace), aggiungete del formaggio cremoso, sale, pepe, un po’ di olio extravergine di oliva: ecco subito pronto un impasto per crostini fresco, insolito e gustoso: provare per credere!

 

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 21 aprile 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare