Garganelli alle costine di maiale

Garganelli alle costine di maiale
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
10 min
Tempo di cottura
1 h e 10 min
Calorie a porzione
780 kcal
4
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni












• Mondate cipolla, carota e sedano e tritateli in modo grossolano.

• Poneteli in un tegame insieme al peperoncino intero, con un fondo d’olio, e fateli appassire a fiamma bassa per 4-5 minuti.

• Unite le costine e fatele rosolare a fiamma vivace per circa 5 minuti, girandole ogni tanto. Sfumate con il vino, togliete il peperoncino, unite la passata di pomodoro, l’alloro, un pizzico di origano, un pizzico di sale e portate a bollore. Abbassate la fiamma, mettete il coperchio e lasciate cuocere per circa 40 minuti, unendo poca acqua calda quando necessario.

• Trascorso il tempo previsto, togliete le costine e tagliatele a pezzettini; rimettetele nel sugo e fate ancora cuocere per una ventina di minuti. Alla fine regolate di sale ed eliminate l’alloro.

• Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua, portatela a bollore e salatela. Calate i garganelli e cuoceteli, scolandoli al dente.

• Versateli nel tegame e fateli insaporire nel sugo per qualche secondo a fiamma vivace, quindi servite subito.

I Garganelli alle costine di maiale sono un primo piatto succulento e gustoso, ideale da proporre per una cena in famiglia ma anche adatto per una serata un po’ speciale, quando si ha voglia di portare a tavola un piatto particolarmente raffinato. I Garganelli alle costine di maiale accontentano bambini e adulti e rappresentano tutto il gusto tradizionale e genuino della dieta mediterranea. La semplicità dei Garganelli alle costine di maiale, unita al profumo, alla genuinità e alla bontà del loro condimento, avranno un effetto sicuro sui vostri cari o sui vostri invitati, che potranno gustare questa ricetta a pranzo o a cena nel menu settimanale, o durante il pranzo della domenica. I Garganelli alle costine di maiale sono una ricetta sostanziosa ma anche delicata che sfrutta l’ottimo abbinamento della zucca, dal sapore piuttosto dolce, con lo speck, dando vita a un piatto davvero squisito. Seguite i consigli per la preparazione di questo piatto prelibato passo passo, e procuratevi degli ingredienti di prima qualità: il successo di questo primo di pasta è garantito!

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 01 marzo 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare