Frittata di pasta

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
25 min
Calorie a porzione
580 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
25 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni








  1. Ponete una pentola al fuoco con abbondante acqua, quando bolle salatela e calate le tagliatelle.
  2. Quando le tagliatelle saranno cotte al dente, scolatele e mettetele in una ciotola. Conditele con un filo di olio perché non si attacchino tra loro e lasciatele appena intiepidire.
  3. In una seconda ciotola sbattete le uova con il parmigiano (meno un cucchiaio, che servirà per la decorazione), la panna e un pizzico di sale e pepe.
  4. Trasferite il composto di uova nella ciotola con le tagliatelle e mescolate delicatamente.
  5. Ungete con un filo di olio una pirofila bassa antiaderente, del diametro di 24 cm, versatevi il composto e livellatelo.
  6. Distribuite sulla superficie dei fiocchetti di burro e spolverizzatela con il parmigiano tenuto da parte.
  7.  Mettete la frittata in forno ventilato già caldo a 180°C, per circa 20-25 minuti. Fate attenzione che la superficie non si scurisca troppo, nel caso coprite la teglia con un foglio di alluminio.
  8. Sfornate e servite subito la vostra frittata di pasta. 

Frittata di Pasta: La Frittata di Pasta è un piatto versatile e gustoso, che nasce dalla semplice combinazione di pasta e uova. Le tagliatelle vengono lessate al dente, poi mescolate con un composto di uova, parmigiano e panna. Il tutto viene cotto al forno, creando una frittata dal cuore morbido e dalla superficie croccante. Perfetta da servire come piatto principale o da gustare fredda a buffet e picnic.

Tradizione contadina

La Frittata di Pasta ha origini antiche, risalenti alla tradizione contadina italiana, quando le massaie utilizzavano gli avanzi di pasta per creare piatti economici e sostanziosi. Questo piatto è un’eccellente fonte di proteine ​​e carboidrati, grazie alla combinazione di uova e pasta, mentre il parmigiano aggiunge un tocco di sapore e calcio.

I consigli di Carla

Si possono sostituire le tagliatelle con un’altra forma di pasta?

Certamente! Potete utilizzare spaghetti, penne o qualsiasi altra forma di pasta che preferisci per preparare questa frittata. Potete usare della pasta avanzata (in questo caso il peso della pasta a testa dovrà essere raddoppiato),

Si può preparare la frittata di pasta in anticipo e riscaldarla prima di servirla?

La frittata di pasta può essere gustata calda ma è veramente ottima anche fredda, inoltre si presta molto bene come pietanza per un picnic o una scampagnata.

Scoprite tante idee gustose per riciclare gli avanzi!

Come riciclare il riso avanzato

Come utilizzare i tuorli e gli albumi avanzati

Come riciclare panettone e pandoro

 

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 18 maggio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare