Torta di ricotta e mou

Torta di ricotta e mou
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
55 min
Calorie a porzione
445 kcal
2
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 torta da 6 porzioni







Per la salsa al caramello




• Preparate l’impasto. Setacciate la ricotta in una ciotola capiente, aggiungete lo zucchero, l’estratto di vaniglia e lavorate con le fruste elettriche, finché otterrete un composto liscio e cremoso.

• Aggiungete le uova, uno alla volta: unite il successivo solo quando il precedente sarà stato ben amalgamato. Versate a filo il latte usando sempre le fruste a velocità bassa.

• Setacciate la farina e unitela poco alla volta al composto, frullando per amalgamare bene gli ingredienti; alla fine aromatizzate con la scorza di limone grattugiata.

• Foderate uno stampo di 20 cm di diametro con carta da forno, bagnata e strizzata bene, trasferitevi l’impasto e livellate la superficie con una spatola.

• Trasferite lo stampo in forno già caldo a 160 °C (funzione statica) per circa 40-45 minuti, finché la superficie sarà dorata.

• Sfornatela e fatela raffreddare, quindi toglietela dallo stampo, sfilando la carta delicatamente.

• Preparate la salsa mou. Versate lo zucchero semolato in un tegame e fate cuocere a fiamma bassa, senza mescolare: fate sì che la fiamma non lambisca le pareti del tegame, perché brucerebbe lo zucchero. Quando il composto inizia a cristallizzarsi, abbassate la fiamma finché lo zucchero sarà perfettamente caramellato e avrà assunto un colore ambrato uniforme: se avete il termometro da cucina segnerà 170°C.

• Nel frattempo portate la panna quasi a bollore. Togliete dal fuoco il tegame con lo zucchero caramellato e versatevi a filo la panna bollente mescolando con una frusta a mano. Unite il burro e un pizzico di sale, rimettete su fuoco basso 2-3 minuti sempre mischiando, poi spegnete e fate intiepidire.

• Versate la salsa sulla torta e poi livellatela con una spatola. Aspettate che si sia raffreddata e servite.

Quante torte squisite e sfiziose, semplici, economiche e veloci, si possono preparare con il forno? La Torta di ricotta e mou è una di queste! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricorrenze speciali (Pasqua, Natale), e venivano preparati con pochi e semplici ingredienti della dispensa. Oggi, che sono diventati una presenza quotidiana sulla tavola di adulti e bambini (dolcetti, merendine, ecc.), è bello riscoprire il gusto delle torte classiche della tradizione, di quei dolci genuini, come questa Torta di ricotta e mou, che non hanno nulla da invidiare ai dessert della più raffinata pasticceria, non passano mai di moda, e soprattutto non contengono conservanti o coloranti! La Torta di ricotta e mou non vi stancherà mai: soffice e golosissima, è ottima per il risveglio della colazione o per una golosa merenda. La Torta di ricotta e mou è anche un dessert raffinato da servire per le occasioni speciali.

I consigli di Carla

• Questa torta si mantiene in frigo, in un contenitore sigillato, per circa 2 giorni.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 23 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare