Torta di crema pasticcera

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
50 min
Calorie a porzione
315 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
50 min

Ingredienti

Dosi per

1 torta da 8 porzioni







  1. Scaldate il latte con il baccello di vaniglia fino quasi a ebollizione, poi spegnete e fatelo intiepidire.
  2. Fate sciogliere il burro su fiamma bassissima, poi spegnete.
  3. In una ciotola capiente frullate con le fruste elettriche le uova, lo zucchero e un pizzico di sale, finché avrete ottenuto un composto chiaro, montato e spumoso. Ci vorranno circa 5-6 minuti.
  4. Aggiungete il burro ancora liquido e la farina setacciata, girando con una frusta a mano per amalgamare bene gli ingredienti.
  5. Eliminate il baccello di vaniglia dal latte tiepido, poi versatelo a filo e mescolate ancora, fino a ottenere un composto omogeneo. Fate riposare per 5 minuti.
  6. Ungete con il burro una tortiera da 22 cm non a cerniera, se possibile usatene una di vetro adatto al forno.
  7. Versatevi il composto di latte e uova preparato, poi mettete in forno statico a 180°C e lasciate cuocere per 45 minuti. Quando vedete che comincia a dorarsi leggermente la superficie, coprite con carta di alluminio, in modo che non tocchi la torta.
  8. Sfornate, fate intiepidire e potete già servire la vostra torta. Se la preferite fredda mettetela in frigo per circa 4 ore, ma prima di gustarla trasferitela per mezzora a temperatura ambiente.

Quante torte squisite e sfiziose, semplici e golose si possono preparare con la fantasia? La Torta di crema pasticcera è una di queste! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricorrenze speciali (Pasqua, Natale), e venivano preparati con pochi e semplici ingredienti della dispensa. Oggi, che sono diventati una presenza quotidiana sulla tavola di adulti e bambini (dolcetti, merendine, ecc.), è bello riscoprire il gusto delle torte classiche della tradizione come la Torta di crema pasticcera, di quei dolci genuini e ricchi che non hanno nulla da invidiare ai dessert della più raffinata pasticceria, non passano mai di moda, e soprattutto non contengono conservanti o coloranti! La Torta di crema pasticcera, facile e golosissima, è ottima per festeggiare alla grande i vostri cari. Se siete in cerca di un’idea golosa per un’occasione speciale, la Torta di crema pasticcera fa sicuramente per voi. E la festa del gusto abbia inizio!

I consigli di Carla

• Se volete ottenere una crosticina bruna sulla superficie della vostra torta, lasciate che la cottura prosegua senza mettete l’alluminio. Otterrete così una crosticina che creerà contrasto con l’interno della torta.

• Potete sostituire il baccello di vaniglia con un cucchiaio di estratto di vaniglia, da aggiungere mentre montate le uova. Oppure al suo posto usate delle scorze di limone (sempre da togliere prima di aggiungere il latte al composto di uova). Dopo la cottura potete spolverizzare sulla superficie anche un pizzico di cannella.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare