Torta di Bled

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
40 min
Tempo di cottura
30 min
Tempi aggiuntivi
4 ore di riposo
Calorie a porzione
520 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
40 min
Tempo di cottura
30 min

Ingredienti

Dosi per

1 torta da 8 porzioni
  • Pasta sfoglia

  • Pasta sfoglia light

  • Pasta brisée


  • Per la crema






    Per decorare


    1. Srotolate una sfoglia sulla placca del forno insieme alla sua carta. Bucherellatela con una forchetta e ponetela in frigo per circa 30 minuti. Preparate così anche la seconda sfoglia, utilizzando un’altra placca.
    2. Trasferite una sfoglia in forno preriscaldato a 200°C (funzione statica) per circa 10 minuti. Sfornatela e fatela raffreddare su un piano. Procedete così anche con la seconda sfoglia.
    3. Preparate la crema. Incidete il baccello di vaniglia, grattate via la polpa con i semini (conservate il baccello) e mescolatela allo zucchero.
    4. In una ciotola montate con le fruste elettriche i tuorli con lo zucchero aromatizzato e un pizzico di sale finché avrete ottenuto un composto spumoso. Unite la farina setacciata e frullate ancora.
    5. Portate a bollore il latte insieme al baccello di vaniglia e poi versatelo a filo nella crema di tuorli, mescolando con una frusta a mano.
    6. Trasferite il composto in una pentola e fatelo addensare a fiamma molto bassa, mescolando di continuo. Spegnete e lasciate intiepidire, rimestando ogni tanto.
    7. Con le fruste elettriche montate a neve molto ferma gli albumi, poi amalgamateli alla crema, mescolando piano dal basso verso l’alto per non smontarli. Fate intiepidire e poi raffreddare in frigo.
    8. Montate ora il millefoglie. Sovrapponete le due sfoglie cotte e pareggiatele: fate attenzione a non pigiarle, altrimenti si potrebbero rompere.
    9. Appoggiate una delle sfoglie sul vassoio, create uno strato omogeneo di crema e fatelo rassodare in frigo per un’ora.
    10. Montate la panna con le fruste elettriche, quindi formate un secondo strato di panna sul precedente e livellatelo.
    11. Appoggiatevi sopra la seconda sfoglia e trasferite la torta in freezer per circa 2 ore.
    12. Trascorso il tempo indicato, spolverizzate la torta con zucchero a velo e servite.

    Quante torte squisite e sfiziose, semplici, economiche e veloci, si possono preparare con il forno? La Torta di Bled è una di queste! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti e venivano preparati con pochi e semplici ingredienti della dispensa. Oggi, che sono diventati una presenza quotidiana sulla tavola di adulti e bambini (dolcetti, merendine, ecc.), è bello riscoprire il gusto di quei dolci genuini come questa Torta di Bled, che non hanno nulla da invidiare ai dessert della più raffinata pasticceria e soprattutto non contengono conservanti o coloranti! La Torta di Bled non vi stancherà mai: ottima per la merenda o un dopocena sfizioso. La Torta di Bled si presta ottimamente per rallegrare un pomeriggio con gli amici. Se siete in cerca di un’idea golosa per la festa di compleanno, la Torta di Bled fa sicuramente per voi. E la festa del gusto abbia inizio!

    I consigli di Carla

    ● Se volete preparare la pasta da soli, optate per la brisée (la pasta sfoglia preparata a mano ve la sconsigliamo in quanto è molto difficile da stendere).

    • Se volete attenervi alla tradizione slovena dovete servire questa torta tagliata a pezzi di 7 cm x 7 cm.

    • Non spingete in basso mentre affettate la torta, ma usate il coltello come fosse un piccolo seghetto: in questo modo riuscirete a tagliare la sfoglia senza romperla ed eviterete che la farcitura fuoriesca dai bordi.


    Ricetta di Carla Marchetti
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
    {{ options.labels.newReviewButton }}
    {{ userData.canReview.message }}

    Le ricette del giorno 25 maggio 2024

    Lista della spesa

    Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare