Crostata con quark e pere

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
35 min
Calorie a porzione
465 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
35 min

Ingredienti

Dosi per

1 crostata da 6 porzioni
  • Pasta frolla


  • Per la farcia








    1. Srotolate la frolla e mettetela insieme alla sua carta in uno stampo per crostate da 22 cm di diametro, fatela aderire bene a fondo e pareti e bucherellate la base con una forchetta.
    2. Lavate le pere e tagliatele a quarti, eliminate il torsolo e sbucciatele. Riducetele a fettine sottili, mettetele in una ciotola e irroratele con del succo del limone, in modo che non anneriscano.
    3. Dedicatevi alla crema per la farcia. In una ciotola frullate il formaggio quark con il mascarpone, la farina di mandorle, l’uovo, lo zucchero e un pizzico di scorza grattugiata del limone, fino a ottenere una crema liscia.
    4. Spennellate un velo di confettura sul fondo della tortiera, se necessario fatela intiepidire leggermente sul fuoco o in microonde. Versate la crema di quark nel guscio di frolla e livellatela, poi distribuitevi le fettine di pera a raggiera, partendo dal bordo esterno.
    5. Trasferite la crostata in forno già caldo a 180°C (funzione statica) e fatela cuocere per circa 30-35 minuti. A cottura ultimata sfornatela, lasciatela intiepidire e trasferitela in frigo per un’ora.
    6. Togliete la crostata dallo stampo e trasferitela su un vassoio, quindi staccate la carta dal fondo usando una spatola piatta e sfilatela con delicatezza.
    7. Lasciate la crostata a temperatura ambiente per circa mezzora e poi servitela.

    Quante torte squisite e sfiziose, semplici, economiche e veloci, si possono preparare con il forno? La Crostata con quark e pere è una di queste! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricorrenze speciali (Pasqua, Natale), ed erano preparati con pochi e semplici ingredienti della dispensa. Oggi, che sono diventati una presenza quotidiana sulla tavola di adulti e bambini (dolcetti, merendine, ecc.), è bello riscoprire il gusto delle torte classiche della tradizione come questa Crostata con quark e pere , di quei dolci genuini e ricchi che non hanno nulla da invidiare ai dessert della più raffinata pasticceria, non passano mai di moda, e soprattutto non contengono conservanti o coloranti! La Crostata con quark e pere è un dolce preparato al forno che non vi stancherà mai. Se siete in cerca di un’idea golosa per una festa o un’occasione speciale, la Crostata con quark e pere fa sicuramente per voi: decoratela sbizzarrendovi con la fantasia e… attenzione, i vostri invitati potrebbero chiedervi il bis! E la festa del gusto abbia inizio!

    I consigli di Carla

    • Per ottenere un buon risultato, usate delle pere che non rilascino troppo succo in cottura, come per esempio le Conference o le Kaiser.

    • Questa torta si mantiene in frigo fino a 2-3 giorni, ben sigillata.

    Ricetta di Carla Marchetti
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
    {{ options.labels.newReviewButton }}
    {{ userData.canReview.message }}

    Le ricette del giorno 18 luglio 2024

    Lista della spesa

    Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare