Crostata ai frutti di bosco vegan

Crostata ai frutti di bosco vegan
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
40 min
Tempi aggiuntivi
1 ora di riposo
Calorie a porzione
355 kcal
1
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 crostata da 8 porzioni








Per la farcia






• Preparate la pasta frolla vegan. Versate l’acqua (fredda di frigo) in una ciotola, aggiungete lo zucchero, un pizzico di sale, la scorza grattugiata del limone (senza la parte bianca, che è leggermente amarognola) e girate con una frusta a mano, in modo che una parte di zucchero si sciolga. Unite a filo l’olio e continuate a mescolare.

• In un’altra ciotola, più grande, mescolate le due farine insieme al lievito setacciato.

• Versatevi il liquido zuccherato preparato e lavorate con le mani fino a ottenere un composto liscio e amalgamato: se necessario aggiungete poca acqua o farina. Formate una palla e schiacciatela; avvolgetela nella pellicola alimentare e ponetela in frigo per circa un’ora.

• Preparate ora la farcia. Lavate la frutta. Togliete il nocciolo alle ciliegie, dividetele in 4 e trasferitele in una casseruola con lo zucchero, il succo e la scorza di limone e fate cuocere per 5 minuti, poi unite i frutti di bosco e proseguite la cottura per altri 5 minuti.

• Aggiungete l’amido, mescolate per amalgamare, spegnete e lasciate raffreddare.

• Infarinate la frolla e stendetela su un foglio di carta da forno, fino a formare un cerchio con lo spessore di poco più di 1/2 cm.

• Trasferitelo insieme alla sua carta in una tortiera da 22 cm e fatela aderire bene a fondo e pareti; tagliate via la parte eccedente di carta.

• Versate la frutta nel guscio di frolla e cuocete il dolce in forno preriscaldato a 180°C (modalità statica) per 30 minuti circa. Fate raffreddare la crostata prima di servirla.

Oggi, che la voglia di tradizione e genuinità è sempre più diffusa, le crostate sono tra i dolci da forno più richiesti e apprezzati da grandi e bambini, oltre a rappresentare un classico della tradizione senza tempo e dal sapore ineguagliabile! Preparate rigorosamente con ingredienti naturali e una base di pasta frolla, le crostate, in tutte le loro varianti, sono perfette per trasformare la colazione in un dolce risveglio. Ma potete gustare la vostra sfiziosa Crostata ai frutti di bosco vegan come fine pasto da condividere in famiglia, oppure servirla per una festa di compleanno, per una merenda dei bambini o per un’occasione speciale. Questa Crostata ai frutti di bosco vegan, che ricorda i sapori di una volta, i diari di ricette della nonna e le loro cucine, profumate e accoglienti, è un dessert classico ma intramontabile, ideale quando si ha voglia di coccolarsi un po’ e la voglia di bontà ha il sopravvento. 

Ricetta di Romina Bartolozzi
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 25 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare