Tiramisù al limone

Tiramisù al limone
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
5 min
Tempi aggiuntivi
4 ore e 30 minuti di riposo
Calorie a porzione
580 kcal
3
4.7/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 porzione

Per la farcitura








Per la bagna




Per la decorazione



Preparate subito la bagna. Fate bollire l’acqua con lo zucchero e la scorza del limone per 1 minuto, fate raffreddare, unite il limoncello e mettete da parte.

• Dedicatevi alla farcitura di mascarpone e limone. Grattugiate la scorza del limone e lasciatela in infusione nel succo di limone per mezzora.

Intanto tagliate il burro a pezzetti e tenetelo a temperatura ambiente perché si ammorbidisca.

Sbattete i tuorli con lo zucchero in un pentolino, usando una frusta a mano. Aggiungete il succo del limone filtrato e portatelo a 80°C a fiamma molto bassa (o meglio a bagnomaria), lasciandolo cuocere per 1 minuto mescolando.

Togliete dal fuoco e fate intiepidire mettendo il pentolino in un recipiente con acqua fredda. Quando sarà a circa 50°C unite il burro, frullando con un mixer a immersione per amalgamarlo bene. Coprite direttamente la superficie con pellicola e mettete la crema in frigo finché si sarà raffreddata.

• In una ciotola capiente mescolate il mascarpone e la crema fredda preparata, usando un cucchiaio di legno e mescolando piano.

• Montate la panna fredda con lo zucchero a velo setacciato usando le fruste elettriche, finché sarà ben ferma.

• Aggiungetela poco alla volta al composto di crema e mascarpone, sempre con movimenti molto delicati dal basso verso per non smontare la preparazione.

Bagnate i savoiardi nello sciroppo freddo e distribuiteli sul fondo di una teglia rettangolare di circa 22×17 cm, con i bordi abbastanza alti.

Create poi uno strato con metà dose della crema di mascarpone e limone, quindi appoggiatevi delicatamente gli altri savoiardi bagnati con lo sciroppo.

Distribuite il resto della crema, livellate la superficie e trasferite in frigo per circa 4 ore.

• Spolverizzate la superficie con zucchero a velo setacciato, guarnite con scorza di limone grattugiata e servite.

Il Tiramisù al limone è un dolce al cucchiaio sfizioso, semplice da preparare, veloce ed economico perché a base di pochi ingredienti. Morbido e delicato, il Tiramisù al limone è un dessert elegante e raffinato da servire anche come finale jolly per un tocco di dolce freschezza in tavola ma è perfetto anche per concludere una cena o per un’occasione speciale. Inno al gusto, alla freschezza e all’originalità, il Tiramisù al limone potrà essere servito anche in bicchierini monoporzione e magari impreziosito con fiorellini o foglioline di menta. Quindi, cosa aspettate? Correte a preparare il vostro Tiramisù al limone e vi leccherete i baffi a ogni cucchiaiata: impossibile resistere alla tentazione di un dolce sfizioso con il quale farete colpo sicuro sui vostri invitati!

I consigli di Carla

• Per il succo del limone utilizzate i limoni presenti nella ricetta, di cui dovete usare solo la scorza.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 23 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare