Tartellette alla crema e more

Tartellette alla crema e more
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
25 min
Tempi aggiuntivi
30 minuti di riposo
Calorie a porzione
495 kcal
1
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 vassoio da 6 porzioni






Per la crema





Per guarnire


• Ponete le nocciole e lo zucchero in un mixer e azionatelo fino a ottenere una farina.

• In una ciotola lavorate il burro, ammorbidito a temperatura ambiente, poi unite la farina di nocciole, i tuorli, la farina setacciata e un pizzico di sale e impastate con le mani, senza lavorare troppo il composto. Formate una palla, avvolgetela con la pellicola e trasferitela in frigo per circa 30 minuti.

• Nel frattempo scaldate il latte in una casseruola con un po’ di scorza di limone.

• In una ciotola sbattete i tuorli con lo zucchero usando la frusta a mano e aggiungete poco per volta la farina setacciata, sempre mescolando con la frusta per non formare grumi.

• Quando il latte sta per bollire, versate al centro il composto di uova e aspettate che ai lati e sulla superficie si formino degli ‘sbuffi’; con la frusta a mano mescolate velocemente e in pochi secondi la crema si rapprenderà.

• Spegnete e versate la crema in un recipiente freddo, mescolando perché si intiepidisca, coprite la superficie con della pellicola e trasferitela in frigo.

• Srotolate la frolla e ritagliate dei dischi di circa 10 cm di diametro, servendovi di un coppapasta.

• Foderate con le sfoglie gli stampini da tartellette, precedentemente imburrati e infarinati, bucherellate il fondo e coprite i gusci di frolla con fogli di carta da forno tagliati a misura.

• Riempite i gusci di frolla con dei legumi secchi (oppure palline in ceramica o altro materiale idoneo), decorate il bordo con i rebbi di una forchetta e trasferite gli stampini in forno preriscaldato a 180°C (modalità statica) per 15 minuti circa, poi lasciateli intiepidire.

• Farcite i gusci con la crema, decorate con le more, spolverizzate con lo zucchero a velo e servite.

Le Tartellette alla crema e more sono squisite, perfette per accompagnare un bel caffè o un tè bollente, sono una vera e propria delizia. Ma potete gustare le vostre sfiziose Tartellette alla crema e more come fine pasto da condividere in famiglia, oppure servirle per una festa di compleanno, per una merenda o per un’occasione speciale. Queste Tartellette alla crema e more , che ricordano i sapori di una volta, i diari di ricette della nonna e le loro cucine, profumate e accoglienti, sono un dessert classico ma intramontabile, ideale quando si ha voglia di coccolarsi un po’ e la voglia di dolce ha il sopravvento. Inoltre, essendo un dolce facilissimo, le Tartellette alla crema e more possono salvare nelle emergenze, dato che con una frolla già pronta, il dolce è già quasi pronto! Il risultato è comunque assicurato: delle Tartellette alla crema e more deliziose, un vero inno alla dolcezza!

I consigli di Romina

• Quando frullate le nocciole con lo zucchero azionate il frullatore a scatti e per tempo breve, altrimenti invece di un composto farinoso otterrete una crema.

Ricetta di Romina Bartolozzi
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 26 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare