Shamrock cupcakes senza burro

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
20 min
Tempi aggiuntivi
1 ora di riposo della ricotta
Calorie a porzione
575 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
20 min

Ingredienti

Dosi per

1 teglia da 8 porzioni










Per il frosting



Per la decorazione

  1. Levate dal frigo le uova. Ponete la ricotta in un colino, appoggiatela su una ciotolina e fatela sgocciolare per un’ora circa.
  2. Procuratevi uno stampino multiplo da muffins e dei pirottini per dolci, che andrete a posizionare nelle cavità dello stampo. Preriscaldate il forno a 180°C (funzione statica).
  3. Con l’aiuto delle fruste elettriche lavorate le uova, lo zucchero e un pizzico di sale, fino a ottenere a un composto cremoso. Frullando piano aggiungete l’olio e il latte a filo, poi la scorza del limone grattugiata e l’estratto di vaniglia.
  4. Setacciate la farina insieme al lievito e unitela al composto con una frusta o con la spatola, piano e senza mescolare troppo, altrimenti i vostri dolcetti dopo la cottura risulteranno gommosi. Aggiungete per ultimo qualche goccia di colorante in gel e continuate a mischiare sempre in modo delicato, così da rendere l’impasto colorato in modo omogeneo.
  5. Distribuite il composto nei pirottini, ma solo per 2/3 della loro altezza, dato che in cottura aumenteranno di volume.
  6. Ponete la teglia nel forno ormai caldo per 20 minuti circa; i dolcetti dovranno risultare dorati in superficie, provate con uno stecchino, che introdotto al centro di un cupcake dovrà uscire asciutto. Quando sono pronti, sfornateli e fateli raffreddare.
  7. Preparate il ‘frosting’. Setacciate la ricotta in una ciotola, unite il formaggio e lavorateli con lo zucchero a velo, usando le fruste elettriche, finché otterrete una crema. Coprite la ciotola con la pellicola alimentare e ponetela in frigo.
  8. Quando i dolcetti sono freddi e subito prima di servirli, inserite un beccuccio a stella nel sac à poche, riempitelo con la crema ottenuta e decorate i cupcakes. Distribuite lo zucchero colorato sulla superficie della crema e servite.

I sapori più genuini e tradizionali sono sempre quelli più amati: niente crea un’atmosfera festosa e calda come il profumo inebriante dei Shamrock cupcakes senza burro appena sfornati che dalla cucina invade tutta la casa richiamando grandi e piccini. I Shamrock cupcakes senza burro, veloci e facili da preparare, sono ottimi per la prima colazione (che non si può chiamare tale senza un dolcetto sulla tavola) e perfetti per accompagnare il tè del pomeriggio o la merenda dei bambini. Ideali per presentare sulla tavola qualcosa di creativo e appetitoso, i Shamrock cupcakes senza burro piaceranno a tutti, magari serviteli agli ospiti con il caffè o con il tè, per dare al buffet un tocco vivace! In queste occasioni li potrete preparare insieme ai bambini che saranno felici di improvvisarsi piccoli chef insieme a voi, ritrovando i sapori di una volta con una ricetta moderna ma infallibile. Qualche consiglio di Spadellandia: nella preparazione dei vostri Shamrock cupcakes senza burro autilizzate ingredienti molto freschi e di qualità e queste piccole delizie, belle da vedere e buone da mangiare, vi conquisteranno al primo morso!  

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 25 maggio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare