Matassine fritte allo zucchero vanigliato

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
15 min
Calorie a porzione
425 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
15 min

Ingredienti

Dosi per

1 vassoio da 6 porzioni










  1. Fondete il burro a bagnomaria. Sbattete leggermente le uova.
  2. Setacciate sul piano da lavoro la farina con un pizzico di sale, la punta di un coltello di bicarbonato e la vanillina. Disponetela a fontana e mettete al centro le uova, il burro fuso, lo zucchero, la scorza d’arancia grattugiata, il vino e iniziate a incorporare gli ingredienti fra loro (partendo da quelli centrali), prima con una forchetta e poi a mano, impastando energicamente per almeno 10 minuti, finché l’impasto non risulterà liscio ed elastico.
  3. Create una palla con l’impasto, trasferitela su un canovaccio leggermente infarinato e fatela riposare almeno mezzora. Nel frattempo raschiate bene la superficie della spianatoia in modo da rimuovere eventuali frammenti di pasta.
  4. Dividete la pasta in pezzi grandi quanto un’arancia e stendetene uno alla volta con il matterello sulla spianatoia leggermente infarinata fino a ottenere delle sfoglie oblunghe e spesse 2-3 mm. Lasciatele asciugare per 5 minuti su canovacci anch’essi leggermente infarinati.
  5. Tagliate le sfoglie a striscioline larghe 1/2 cm, poi prendete circa 10 striscioline alla volta (o meno, dipende da quanto le avete fatte lunghe) e ‘ammassatele’ fra loro, senza schiacciarle troppo.
  6. Friggete le matassine in abbondante olio di semi caldo, ma non mettetene più di 4 alla volta, l’olio si abbasserebbe di temperatura e le matassine ne assorbirebbero troppo. Giratele quando sono dorate e cuocetele anche dall’altro lato.
  7. Scolate le matassine e adagiatele su carta assorbente per perdere l’olio in eccesso. Fatele riposare 10 minuti e poi cospargetele di zucchero a velo setacciato.

I sapori più genuini e tradizionali sono sempre quelli più amati: niente crea un’atmosfera festosa e calda come il profumo inebriante delle Matassine fritte allo zucchero vanigliato che dalla cucina invade tutta la casa richiamando i bambini e risvegliando gli adulti dall’ozio di una domenica invernale. Le Matassine fritte allo zucchero vanigliato, veloci da preparare e golosissime, sono ideali quando si ha voglia di concedersi uno sfizio gastronomico, per rendere felici i bambini e portare in tavola dei dolcetti ai quali nessuno potrà resistere! Le Matassine fritte allo zucchero vanigliato rallegreranno il vostro buffet rendendolo davvero unico. Le potrete preparare insieme ai bambini che saranno felici di improvvisarsi piccoli chef mescolando e cucinando insieme a voi, ritrovando i sapori di una volta con una preparazione moderna ma infallibile. Qualche consiglio per la riuscita di questa ricetta: nella preparazione delle vostre Matassine fritte allo zucchero vanigliato il burro dovrà essere di ottima qualità; se lo sceglierete freschissimo, e vi accerterete che l’impasto dei vostri dolcetti sia ben omogeneo prima di infornare, queste piccole delizie, belle da vedere e buone da mangiare, vi conquisteranno al primo morso!  

Ricetta di Emilia Daniele
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare