Brownies

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
30 min
Calorie a porzione
455 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
30 min

Ingredienti

Dosi per

1 teglia da 10 porzioni










Per la ganache



  1. Preparate l’impasto. Spezzettate il cioccolato grossolanamente con un coltello a triangolo.
  2. In un pentolino sciogliete il burro a fiamma molto bassa, aggiungete il cioccolato spezzettato e il caffè solubile e mescolate con una spatola, fino a quando tutto si sarà ben amalgamato. Togliete subito il composto dal fuoco e lasciatelo intiepidire senza farlo addensare eccessivamente.
  3. In una ciotola capiente con la frusta a mano sbattete le uova con lo zucchero e una presa di sale, senza montare gli ingredienti. Aggiungete a filo il composto tiepido di burro e cioccolato, sempre mescolando.
  4. Setacciate farina e cacao sul composto di uova e cioccolato, poco alla volta e rimestando delicatamente con la frusta per evitare i grumi. Alla fine aggiungete le nocciole e le noci tritate grossolanamente.
  5. Versate il composto in una teglia quadrata di 20 cm di lato, imburrata e infarinata, e cuocetelo in forno statico già caldo a 180°C per 25-30 minuti. Fate la prova dello stecchino, se esce pulito dopo averlo infilato al centro della torta, questa è cotta.
  6. Sfornatela e fatela intiepidire. Toglietela dallo stampo e adagiatela su una gratella a raffreddare, poi tagliatela a cubetti.
  7. Preparate la ganache. Tritate il cioccolato e tenetelo da parte.
  8. In un pentolino scaldate la panna a fiamma moderata e, appena arriva a bollore, toglietela immediatamente dal fuoco.
  9. Versatevi il cioccolato e iniziate a mescolare con una spatola, in modo da farlo sciogliere e ottenere una crema omogenea, senza incorporare aria. Alla fine unite il burro, mischiate ancora e lasciate intiepidire brevemente, finché la preparazione si sarà un po’ addensata.
  10. Versate la ganache a filo su tutti i dolcetti aiutandovi con un cucchiaino, così che scenda appena sui lati, fatela raffreddare e servite.

Quanti dolci sfiziosi si possono preparare con il forno? I Brownies sono fantastici, provare per credere! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricorrenze speciali (Pasqua, Natale), ed erano preparati con pochi e semplici ingredienti della dispensa. Oggi, che sono diventati una presenza quotidiana sulla tavola di adulti e bambini (dolcetti, merendine, ecc.), è bello riscoprire il gusto dei dolcetti classici e a base di pochi ingredienti come questi Brownies, che non hanno nulla da invidiare ai dessert della più raffinata pasticceria, non passano mai di moda, e soprattutto non contengono conservanti o coloranti! I Brownies sono ottimi per il risveglio della colazione, o per la merenda dei bambini che ne vanno ghiotti. I Brownies si prestano ottimamente per rallegrare, insieme a un buon tè o una cioccolata bollente, un pomeriggio con gli amici. E la festa del gusto abbia inizio!

I consigli di Carla

• Potete sciogliere il cioccolato nel microonde, ma tenete presente che il tempo occorrente dipende dalla quantità e dalla grandezza dei pezzetti di cioccolato da sciogliere.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare