Budino al cacao e cannella

Budino al cacao e cannella
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
5 min
Tempi aggiuntivi
1 ora di riposo
Calorie a porzione
205 kcal
1
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 vassoio da 6 porzioni







Per le pere al limone



Dealma Franceschetti, www.laviamacrobiotica.it

Sono Dealma Franceschetti, foodblogger e terapista macrobiotica. Fin da ragazzina mi sono sempre interessata di medicine naturali, sperimentandole personalmente, per risolvere i miei problemi di salute, finché nel 2005 ho incontrato la macrobiotica, che mi ha “stregata” con la sua visione Yin e Yang dell’universo e ho iniziato a studiarla. Nel 2008 mi sono diplomata a “La Sana Gola” di Milano e visti i risultati incredibili sulla mia salute, ho sentito il bisogno di comunicarlo agli altri e mettere a disposizione di tutti un prezioso strumento di auto-cura. Ho così creato il blog La Via Macrobiotica e ho iniziato a fare corsi di cucina e consulenze personalizzate. Oggi la macrobiotica è il mio lavoro e ho la fortuna di poter aiutare ogni giorno tante persone, di poter inventare ricette, tenere corsi e conferenze, partecipare a trasmissioni televisive e scrivere libri (“L’apprendista macrobiotico” e “Dolci buoni e sani”).

—– 

• In una pentola sciogliete il cacao e l’agar agar nel latte. Aggiungete il sale e la cannella e portate a bollore mescolando. Dal momento del bollore, cuocete circa 1 minuto.

• Alla fine, unite la crema di mandorle e il malto e mescolate bene. 

• Versate negli stampini o in una pirofila e lasciate raffreddare. L’agar agar gelifica raffreddando, quindi rimarrà liquido finché è caldo.

• Nel frattempo, preparate le pere. Grattugiate la buccia di limone e tenetela da parte.

• Se le pere sono bio e hanno la buccia sottile, potete anche lasciarla. Diversamente sbucciatele e tagliatele a pezzetti. Trasferitele in una ciotola e aggiungete il succo del limone. Mescolate bene.

• In una padella scaldate il malto. Quando si ammorbidisce aggiungete le pere. Lasciate cuocere qualche minuto scoperto, mescolando ogni tanto.

• Quando le pere sono cotte aggiungete la buccia di limone e mescolate bene.

• Quando il budino è rassodato potete sformarlo nei piatti di portata e aggiungere le pere con un po’ di sughetto. Oppure, se avete usato una pirofila, aggiungete le pere sulla superficie del budino e al momento di servire tagliate a fette.

• Se vi piace potete decorare con della granella di mandorle o di pistacchi non salati.

Il Budino al cacao e cannella con pere al limone è un dolce al cucchiaio sfizioso e raffinato, dal gusto irresistibile . In pochissimi minuti di preparazione, otterrete un Budino al cacao e cannella con pere al limone molto goloso, ottimo come fine pasto gustoso per tutta la famiglia o ricca merenda pomeridiana. Morbido e delicato, questo Budino al cacao e cannella con pere al limone è un dolce elegante, da servire anche come finale jolly per i pranzi con gli amici, quando un tocco di dolce freschezza in tavola celebra il piacere di stare insieme. Il Budino al cacao e cannella con pere al limone è perfetto anche per concludere una cena romantica, quando si ha bisogno di un mix vincente di dolce morbidezza. In questa occasione potrete servire il Budino al cacao e cannella con pere al limone in bicchierini monoporzione impreziositi con fiorellini di stagione o foglioline di menta. Solitamente il Budino al cacao e cannella con pere al limone è percepito come molto leggero anche se, a dire il vero, non è proprio light. Ma qualche strappo alla regola è pur sempre concesso, no? Quindi, cosa aspettate? Correte a preparare il Budino al cacao e cannella con pere al limone e vi leccherete i baffi a ogni cucchiaiata: impossibile resistere alla tentazione di un dolce sfizioso con il quale farete colpo sicuro sui vostri invitati, grandi e piccini che siano!

I consigli di Dealma

• L’agar agar è un gelificante estratto dalle alghe, con effetti benefici: rallenta l’assorbimento degli zuccheri (aiutandoci ad evitare picchi glicemici) e lubrifica l’intestino (perfetto in caso di stitichezza).

Ricetta di Dealma Franceschetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 01 marzo 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare