Biscotti al cioccolato bianco

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
12 min
Tempi aggiuntivi
1 ora di riposo
Calorie a porzione
755 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
12 min

Ingredienti

Dosi per

1 teglia da 6 porzioni










  1. Togliete il burro dal frigo, tagliatelo a pezzetti per farlo ammorbidire più velocemente e mettetelo in una ciotola capiente.
  2. Setacciate in un’altra ciotola la farina, aggiungete il bicarbonato, un pizzico di sale, mischiate bene con una frusta a mano e mettete da parte.
  3. Aggiungete nella ciotola del burro, ormai morbido, lo zucchero semolato, il brown sugar e un pizzico di sale. Iniziate a lavorare con le fruste elettriche, finché il composto sarà morbido e cremoso e alla fine aggiungete la scorza di limone grattugiato.
  4. Unite l’uovo, lavorate con le fruste per amalgamarlo bene, poi aggiungete anche il tuorlo e continuate a frullare.
  5. Poco alla volta incorporate il composto di farina preparato in precedenza, mescolando con un mestolo in legno. Infine versate le gocce di cioccolato, incorporatele uniformemente all’impasto e ponete il composto in frigo per una mezzora.
  6. Riprendete l’impasto e formate delle palline grandi come noci, appoggiatele sulla placca coperta di carta da forno, ben distanziate tra loro, e trasferitele in frigo per mezzora.
  7. Accendete il forno e portatelo alla temperatura di 180°C. Infornate i biscotti e dopo 10-12 minuti controllateli: se sono bianchi, lasciateli ancora qualche minuto, se risultano dorati in modo uniforme sfornateli e fateli intiepidire.
  8. Toglieteli dalla placca usando una paletta sottile, ma fate attenzione a non piegarli. Appoggiateli su un piano, fateli raffreddare e serviteli.

Quanti dolci squisiti e sfiziosi, semplici, economici e veloci, si possono preparare con un po’ di fantasia? I Biscotti al cioccolato bianco sono uno di questi! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricorrenze speciali (Pasqua, Natale), e venivano preparati con pochi e semplici ingredienti della dispensa. Oggi, che sono diventati una presenza quotidiana sulla tavola di adulti e bambini (dolcetti, merendine, ecc.), è bello riscoprire il gusto dei dolci fatti in casa, genuini e ricchi che non hanno nulla da invidiare ai dessert della più raffinata pasticceria, e soprattutto non contengono conservanti o coloranti! I Biscotti al cioccolato bianco sono dolci che non vi stancheranno mai: croccanti e golosissimi, sono ottimi per il dolce risveglio della colazione, o per la merenda dei bambini che ne vanno ghiotti. Se siete in cerca di un’idea golosa per la festa o un’occasione speciale, i Biscotti al cioccolato bianco fanno sicuramente per voi: coinvolgete i più piccoli che si divertiranno a impastare questi dolcetti insieme a voi. Qualche consiglio per la riuscita di questa ricetta: nella preparazione dei vostri Biscotti al cioccolato bianco il burro dovrà essere di ottima qualità; se lo sceglierete freschissimo, e vi accerterete che l’impasto dei vostri biscotti sia ben omogeneo queste piccole delizie, belle da vedere e buone da mangiare, vi conquisteranno al primo morso! E la festa del gusto abbia inizio!

I consigli di Carla

• Se non trovate il brown sugar (che non è zucchero di canna) potete farlo da voi. Per ottenere 150 g circa di brown sugar dovete mescolare 140 g scarsi di zucchero semolato e 2 cucchiaini di melassa calda (circa 14 grammi), che dovrete mescolare con una frusta a mano o con il robot: praticamente la melassa deve essere il 10% del peso dello zucchero. La melassa si trova nei negozi specializzati e talvolta nei supermercati più forniti.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 21 aprile 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare