Focaccia alle verdure

Focaccia alle verdure
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
40 min
Tempo di cottura
20 min
Tempi aggiuntivi
5 ore di riposo
Calorie a porzione
540 kcal
1
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 teglia da 4 porzioni
Per l'impasto








Per guarnire







• Preparate l’impasto. Sbriciolate il lievito in un po’ dell’acqua appena intiepidita, unite lo zucchero e fateli sciogliere girando con un cucchiaino.

• Setacciate le farine in una ciotola, mescolatele e disponetele a fontana. Versatevi l’acqua con il lievito e lo zucchero e il resto dell’acqua, quindi iniziate a impastare per 1-2 minuti, così da amalgamare gli ingredienti.

• Trasferite il composto sulla spianatoia e lavoratelo a mano per circa 10 minuti. Aggiungete l’olio e il sale fine e impastate ancora per circa 5 minuti, finché il composto risulterà omogeneo, anche se molle e appiccicoso.

• Mettete l’impasto in una ciotola capiente oliata, copritelo con un telo o pellicola alimentare e fatelo lievitare per circa 4 ore o finché sarà triplicato, in un luogo tiepido e lontano da correnti d’aria.

• Riprendete l’impasto, sgonfiatelo con delicatezza e formate le pieghe di rinforzo.

• Spennellate la teglia con un filo di olio e trasferitevi l’impasto. Stendetelo con i polpastrelli, senza stressare troppo il composto, e lasciatelo lievitare ancora per un’ora con le stesse modalità.

• Portate il forno a 220°C (funzione statica) e ponete sul fondo un pentolino pieno di acqua, per ottenere la corretta umidità.

• Mettete il sale grosso tra due pezzetti di carta da forno e schiacciatelo, usando un batticarne, dalla parte liscia.

• Preparate le verdure scelte (di stagione). Mondatele, lavatele asciugatele, poi tagliatele a pezzetti, adatti a ‘disegnare’ i fiori che preferite sulla superficie della focaccia. Decorate anche con semi, erbe aromatiche e pepe rosa.

• Appena avrete terminato il vostro ‘disegno’, spennellate delicatamente la superficie con l’olio emulsionato insieme a poca acqua, e condite con il sale preparato.

• Appena il forno avrà raggiunto la temperatura impostata, infornate la focaccia, ponendola nella guida inferiore.

• Dopo circa 10 minuti trasferite velocemente la focaccia a metà del forno e finite di cuocerla per circa altri 10 minuti. La superficie dovrà risultare bella dorata ma non troppo scura, croccante sul fondo e ai bordi, ma morbida all’interno.

• Sfornate la focaccia e lasciatela intiepidire, poi potete gustarla subito o a temperatura ambiente.

Quanto è buona la focaccia, soprattutto quando è ben calda! Ne esistono di mille varianti regionali, ma la Focaccia alle verdure è tra le più riuscite e accontenta davvero i gusti di tutta la famiglia (bambini in primis, ovvio!). Deliziosa ed economica, facile e veloce da preparare, la Focaccia alle verdure  avvolge con il suo profumino tutta la casa, preparata in forno, quando i più piccoli aspettano la merenda e si ha voglia di qualcosa di fragrante da spilluzzicare. La Focaccia alle verdure si può anche surgelare e tirare fuori all’occorrenza. Infine, potrete proporre questa Focaccia alle verdure per un picnic, un apericena, una festa o un buffet in piedi. Se vi piace pasticciare in cucina, e portare in tavola prodotti da forno preparati rigorosamente in casa con le vostre mani, questa Focaccia alle verdure farà la vostra (e non solo!) gioia!

I consigli di Carla

• Quando avrete sgonfiato l’impasto, dovrete effettuare le pieghe di rinforzo. Stendetelo con le mani e dategli una forma quasi rettangolare. Piegatelo in tre, soprammettendo le due estremità, così da ottenere tre strati, uno sopra l’altro. Allargate l’impasto delicatamente con le mani e fate la stessa cosa, ma girandolo di 90°. Rimettetelo a lievitare per la seconda volta, procedendo come descritto nella ricetta.

• Per formare il vostro “Gardenscape” (Giardino di focaccia) potete prendere spunto dalla nostra fotografia, negli ingredienti abbiamo indicato quello che serve per ottenere questa focaccia. Potete però utilizzare quello che la fantasia vi suggerisce, preferibilmente ortaggi di stagione, di sicuro più saporiti e sostenibili.

• Se utilizzate fettine di pomodoro, asciugatele con carta da cucina prima di appoggiarle sulla pasta, per evitare che bagnino l’impasto.


Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 29 febbraio 2024

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare