Covaccino con mozzarella pomodorini e rucola

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
5 min
Tempo di cottura
15 min
Calorie a porzione
550 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
5 min
Tempo di cottura
15 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni
  • Impasto per Pizza

  • Impasto per Pizza gluten free

  • Impasto per Pizza senza lievito con bicarbonato


  • Per il condimento









    • Mondate e lavate la rucola e i pomodorini, poi asciugateli. Condite la rucola con l’aceto balsamico e un filo di olio e riducete a metà i pomodorini. Tagliate a fette la mozzarella.

    • Srotolate la pasta per pizza e appoggiatela, insieme alla sua carta, sulla placca del forno.

    • Spennellatela con l’olio, salatela pepatela e cuocetela in forno caldo a 220°C, per circa 10 minuti.

    • Aggiungete la mozzarella e i pomodorini (rivolti con il taglio in basso), spolverizzate con origano e proseguite la cottura per altri 4-5 minuti.

    • Sfornate il covaccino, distribuitevi sopra la rucola, tagliatela a pezzi e servite immediatamente.

    Quanto è buono il Covaccino con mozzarella pomodorini e rucola, soprattutto quando è ben caldo! E quanto è genuino questo ricordo d’infanzia che le mamme preparavano come merenda dopo scuola! Le focacce in tutte le loro varianti sono tra le preparazioni salate di arte bianca più amate e diffuse. Il Covaccino con mozzarella pomodorini e rucola è adatto come spuntino goloso o antipasto finger food, come piatto unico o per arricchire il cestino del pane con un’idea alternativa. Ne esistono di mille varianti regionali, ma la ricetta del Covaccino con mozzarella pomodorini e rucola è tra le più riuscite e accontenta davvero i gusti di tutta la famiglia. Delizioso ed economico, facile e veloce da preparare, il Covaccino con mozzarella pomodorini e rucola avvolge con il suo profumino tutta la casa, mentre i più piccoli aspettano la merenda e si ha voglia di qualcosa di fragrante da spilluzzicare per affrontare la giornata. Il Covaccino con mozzarella pomodorini e rucola si può anche surgelare e tirare fuori all’occorrenza, oppure si può preparare al volo, quando gli amici suonano il campanello senza preavviso. Infine, lo potrete proporre tra le tante varianti di Spadellandia in una cena a tema “focacce e simili” , per un picnic, un apericena, una festa di compleanno dei bambini o un buffet in piedi. Buon appetito!

    Ricetta di Carla Marchetti
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
    {{ options.labels.newReviewButton }}
    {{ userData.canReview.message }}

    Lista della spesa

    Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare