Bulgur

Bulgur
Difficoltà
Costo
1
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni


Caratteristiche e proprietà Il bulgur (o bulghur), antichissimo cereale, deriva dalla lavorazione dei chicchi di frumento integrale che vengono cotti al vapore, fatti seccare e quindi macinati. Si trova anche crudo (raw bulgur), in una forma che mantiene intatte le proprietà nutrizionali del frumento. Lo si acquista in pezzature più fini o più grandi, che vengono scelte “ad hoc” in base alla ricetta. 

Ricco di fibre, contiene ferro, fosforo, magnesio e potassio e soprattutto vitamine del gruppo B, il che lo rende ideale per bambini in fase di sviluppo, convalescenti, persone in stato di esaurimento o stress psicofisico, donne in gravidanza, anemici. 

E’ l’alimento ideale da inserire nelle diete perché sazia molto ed è digeribile; a differenza di altri tipi di cereali è più semplice da assimilare anche per l’intestino, del quale è particolarmente amico, visto che aiuta a regolarne la motilità prevenendo la stitichezza. 

• In cucina Ottimo in minestre e zuppe, in insalate fredde o calde, come ingrediente base di crocchette e polpette, burger vegetali, sformati, Pilaf. Per il Taboulé si utilizzano solo pezzature fini.

Crocchette fritte di spinaci

Quinoa e bulgur con gamberoni

 

 


Bulgur: detto anche “grano spezzato”, deriva dal processo di lavorazione dei chicchi di frumento. Scopriamo i segreti di questo preziosissimo cereale.

I consigli di Valentina

I chicchi grossi misurano fra i 2 e i 4 mm e sono utilizzati in minestre, zuppe o in ricette solitamente a base di riso. Quelli a grana fine prevedono un tempo di cottura ridotto rispetto ai grandi e si impiegano in insalate, piatti freddi, contorni o come ripieno per le verdure.

• Se avete acquistato il bulgur integrale crudo, bollitelo in un quantitativo di acqua pari a 2,5 volte il peso del bulgur. Cuocete a fuoco medio per 15 minuti e poi fate riposare il bulgur nella pentola, a fuoco spento, per 10 minuti. Se lo avete scelto precotto, mettete il bulgur in una ciotola capiente, versate dell’acqua fino a ricoprire il bulgur completamente. Lasciate in ammollo per 20 minuti. Trasferite il bulgur in una pentola e aggiungete una quantità di acqua pari a due volte il peso del cereale. Cuocete a fuoco medio per 15 minuti. Spento il fuoco, lasciate riposare il bulgur per 10 minuti nella pentola per farlo crescere ancora di volume.

Ricetta di Valentina Mosco
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 29 febbraio 2024

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare