Terrina di salmone al Philadelphia

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempi aggiuntivi
2 ore di riposo
Calorie a porzione
435 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min

Ingredienti

Dosi per

1 terrina da 6 porzioni

Per il ripieno



Per guarnire


• Lavate il cetriolo, eliminate le estremità e riducetelo a cubetti.

• Tagliate a tocchetti il salmone per il ripieno.

• In una terrina lavorate il philadelphia fino a farlo diventare cremoso, unite il cetriolo, i tocchetti di salmone, condite con l’aneto e amalgamate il tutto.

• Foderate uno stampo da plumcake con della pellicola, assicurandovi che sporga dal bordo, e rivestite lo stampo con le fette di salmone, poi versatevi il composto al philadelphia, livellatelo e ripiegate la pellicola per sigillare la terrina.

• Trasferite la terrina in frigo a rassodare per circa 2 ore.

• Trascorso il tempo indicato, aprite la pellicola, sformate la terrina su un vassoio, rimuovete lo stampo e la pellicola, decorate con rametti di aneto, granelli di pepe rosa e servite.

La Terrina di salmone al Philadelphia è un piatto sfizioso, ricco e gustoso che farà felici anche i palati più esigenti! Potete servire la Terrina di salmone al Philadelphia in tutte le occasioni speciali ed è un jolly d’eccezione per uno sfizioso apericena o un buffet. La Terrina di salmone al Philadelphia è un must per veri ghiottoni: originale e sfiziosa, conquisterà i vostri ospiti fin dal primo boccone. Quindi, cosa aspettate? Correte a infilarvi il grembiule e preparate la vostra Terrina di salmone al Philadelphia, concedendovi un meritato bicchiere di vino bianco!

Ricetta di Romina Bartolozzi
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare