Erbazzone vegetariano

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
40 min
Calorie a porzione
520 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
40 min

Ingredienti

Dosi per

1 torta salata da 6 porzioni
  • Pasta brisée


  • Per il ripieno









    1. Mondate la bietola e lavatela, trasferitela in una pentola con poca acqua, aggiungete un pizzico di sale e lessatela per 8 minuti circa, quindi scolatela, fatela intiepidire, strizzatela e tagliuzzatela grossolanamente.
    2. Sbucciate e tritate la cipolla e l’aglio, poi fateli appassire in una padella capiente con l’olio, aggiungete la bietola e fatela insaporire per qualche secondo a fuoco vivace.
    3. Trasferite il tutto in una ciotola e unite le uova, il parmigiano, aggiustate di sale e mescolate con cura.
    4. Foderate una teglia di 20 cm di diametro con carta da forno, stendetevi la pasta brisée, facendola fuoriuscire dai bordi, e bucherellate la base con una forchetta.
    5. Distribui­te sul fondo uno strato uniforme di composto di bietola, livellandolo, e coprite con il secondo disco di pasta.
    6. Sigillate bene i bordi, ungete la superficie con il burro fuso e bucherellatela, per far uscire il vapore durante la cottura.
    7. Cuocete l’erbazzone in forno preriscaldato a 200°C (modalità statica) per 30 minuti, fino a quando non avrà preso un bel colore dorato.
    8. Lasciate intiepidire l’erbazzone prima di toglierlo dallo stampo e servirlo.

    L’Erbazzone vegetariano  è una sfiziosa torta salata di sicuro effetto, perfetta come piatto unico o antipasto da portare in tavola per far felice tutta la famiglia, ottima anche per un buffet o un apericena tra amici. Si tratta di una tipica specialità gastronomica reggiana che allieterà il palato degli amanti delle torte salate, ripiene di ingredienti saporiti e gustosi. Le torte salate sono preparazioni molto apprezzate per la loro versatilità: il limite nelle ricette di queste sfiziose portate, che volendo possono trasformarsi in sfiziosi piatti unici. L’Erbazzone vegetariano è l’idea jolly per un picnic dato che tiepido o freddo è ancora più gustoso. Dal momento che la preparazione dell’Erbazzone vegetariano è piuttosto semplice, e che gli ingredienti che la compongono sono pochi, può essere una torta salvatempo in caso di ospiti inattesi: del resto è proprio vero che basta una torta salata per mettere tutti d’accordo! L’Erbazzone vegetariano è davvero un must per veri “ghiottoni” intenditori: ricco e sfizioso, conquisterà i vostri ospiti fin dal primo morso e, servita tagliata a quadrettini, diventerà un finger food con i fiocchi!

    Ricetta di Romina Bartolozzi
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
    {{ options.labels.newReviewButton }}
    {{ userData.canReview.message }}

    Le ricette del giorno 22 aprile 2024

    Lista della spesa

    Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare