Karniyarik (melanzane alla turca ripiene di carne)

Karniyarik (melanzane alla turca ripiene di carne)
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
55 min
Tempi aggiuntivi
30 minuti di spurgo
Calorie a porzione
410 kcal
1
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni












• Mondate le melanzane lasciando il picciolo e lavatele. Usate un pelapatate per ottenere strisce senza buccia alternate a strisce con la buccia. Con un coltello affilato praticate un taglio per lungo nella polpa, senza arrivare fino in fondo.

• Lasciate le melanzane in acqua salata per mezzora, poi toglietele, strizzatele delicatamente e asciugatele con carta da cucina.

• Appoggiate le melanzane su una teglia foderata con carta da forno, spennellatele con l’olio e fatele cuocere in forno statico a 180°C per circa 25-30 minuti.

• Tagliate i pomodori a pezzettini piccoli e tritate il peperoncino.

• Sbucciate le cipolle, tritatele finemente e fatele appassire in un tegame con un filo di olio e altrettanta acqua, per 7-8 minuti a fiamma bassa. Unite la carne e rosolatela per 1-2 minuti a fuoco medio, incoperchiate e fatela cuocere finché si sarà asciugata, mescolando ogni tanto.

• Aggiungete i pomodori e il peperoncino preparati, versate la salsa di pomodoro, salate e lasciate su fiamma media per circa 10 minuti, finché il composto sarà abbastanza denso. Alla fine unite del prezzemolo tritato, se necessario regolate di sale, mescolate e spegnete.

• Usando due mestoli o due cucchiaini, allargate i bordi del taglio che avevate fatto in ogni melanzana, così da formare delle specie di barchette.

• Disponete le melanzane in una pirofila, grande a sufficienza per contenerle una accanto all’altra,  con il taglio verso l’alto, e farcitele con il ripieno di carne.

• Scaldate l’acqua prevista e mescolatevi il concentrato di pomodoro, poi versate la salsa ottenuta sulle melanzane e sul fondo della pirofila.

• Fate cuocere le melanzane in forno statico già caldo a 180°C per circa mezzora, bagnandole ogni tanto con il sughetto, unite poca acqua bollente se si restringesse troppo. 

• Sfornate e spolverizzate la superficie con del prezzemolo tritato. Aspettate qualche minuto e servite i karniyarik che sono ottimi anche tiepidi.

Il Karniyarik (melanzane alla turca ripiene di carne) è un piatto davvero sfizioso, ricco di sapori e aromi. Si tratta di una ricetta molto facile ed economica, che per la sua semplicità di preparazione è ottima da proporre per i pasti in famiglia, quando si torna stanchi dal lavoro e il tempo per cucinare è poco. Il Karniyarik (melanzane alla turca ripiene di carne) è una pietanza molto versatile, perfetta anche da servire per una cena più formale, un apericena o un buffet in piedi. Il Karniyarik (melanzane alla turca ripiene di carne) è una ricetta sfiziosa e alla portata di tutti. Il Karniyarik (melanzane alla turca ripiene di carne) è anche un ottimo piatto unico, soprattutto se lo accompagnerete con del riso bianco, come da tradizione.

I consigli di Carla

• Il karniyarik si mantiene in frigo chiuso in un contenitore ermetico per 2-3 giorni. Se volete potete conservarlo in freezer per 2-3 mesi, farlo poi scongelare in frigo e scaldarlo in forno statico a 140°C per 15-20 minuti.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 28 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare