Insalata di farro

Insalata di farro
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
25 min
Tempi aggiuntivi
1 ora di riposo
Calorie a porzione
505 kcal
1
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni












• Sciacquate il farro, scolatelo e quindi lessatelo in abbondante acqua bollente salata per 25 minuti circa.

• Trasferite il farro cotto in una zuppiera capiente e fatelo raffreddare, mescolandolo ogni tanto.

• Foderate una teglia con carta da forno e disponetevi i peperoni. Cuoceteli per circa 15 minuti, in forno già caldo a 180°C (sotto il grill), a una distanza non inferiore a 10 cm; girateli ogni tanto perché non brucino.

• Appena i peperoni saranno morbidi e abbrustoliti all’esterno, tirateli fuori e lasciateli raffreddare; eliminate picciolo e semi, tagliateli a listarelle e trasferiteli nella zuppiera con il farro.

• Tagliate il cetriolo a fettine, senza sbucciarlo, e mettetelo nella zuppiera; aggiungete le olive, il prosciutto cotto e i capperi sciacquati e strizzati leggermente.

• Condite l’insalata di farro con abbondante origano fresco e olio, salate, mescolate e lasciate riposare per mezzora prima di servire.

L’Insalata di farro è un tripudio di ingredienti gustosi e nutrienti, veloce e facile da preparare. E’ un piatto fresco e colorato, una vera e propria bomba di vitamine, sali minerali e nutrienti, ideale per chi segue una dieta light. L’Insalata di farro  è davvero sfiziosa, ideale come piatto unico vivace e gustoso, per un buffet o un apericena con amici. Che abbiate voglia di uno spuntino o che siate in ufficio in attesa di gustare il vostro “lunch box” poco importa… un bel pieno di energia vitale vi rigenererà! Vi consigliamo di preparare in anticipo la vostra Insalata di farro , senza aggiungere il condimento, per poi unirlo poco prima di servire, in modo che le verdure di questa gustosa insalata si mantengano ben croccanti e il condimento mantenga tutta la sua golosa cremosità. Come accattivante e originale alternativa, potete anche provare a servire la vostra Insalata di farro  come antipasto in mini porzioni, adagiandola in cestini di grana o coppette di pasta frolla. Un consiglio finale: prediligete verdure da agricoltura biologica in modo che il sapore intenso e genuino sia ancora più gustoso al palato.

I consigli di Carla

• Il farro perlato cuoce da 20 a 30 minuti in pentola normale, col coperchio, e il volume d’acqua è 3 volte quello del farro. In pentola a pressione si calcolano 15 minuti dall’inizio del fischio, il volume d’acqua deve essere circa due volte e mezzo quella del farro.

• Il farro cotto si mantiene in frigorifero fino a 48 ore, in freezer circa 3 mesi.

• Per eliminare la pelle dei peperoni, poneteli in un sacchetto di carta appena tolti dal forno e chiudetelo. Quando i peperoni saranno freddi, si spelleranno facilmente, strusciandoli con le dita in superficie.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 03 marzo 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare