Pirozhki

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
15 min
Tempi aggiuntivi
1 ora di lievitazione
Calorie a porzione
455 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
15 min

Ingredienti

Dosi per

1 vassoio da 8 porzioni
Per la pasta







Per il ripieno






• Pulite i funghi e tagliateli a tocchetti; lavate e sbucciate le patate.

• Sciogliete lo zucchero e il lievito con un cucchiaio di latte caldo e lasciate riposare per 5 minuti.

• Versate il resto del latte caldo in una ciotola capiente, unite l’olio, il sale, le uova, la miscela di lievito e mescolate con una frusta.

• Quando gli ingredienti saranno amalgamati, aggiungete la farina, una tazza alla volta, e impastate bene fino a quando il composto risulterà liscio. Formate una palla, copritela con della pellicola alimentare e lasciate lievitare per un’ora a temperatura ambiente. L’impasto dovrà raddoppiare le sue dimensioni.

• Nel frattempo, tritate finemente la cipolla e fatela saltare per 2 minuti in una padella antiaderente con il burro.

• Aggiungete i funghi alla cipolla e fateli cuocere per circa 5 minuti; condite con sale, pepe e aneto e spegnete.

• Cuocete anche i tocchetti di patate a vapore per circa 7 minuti e poi riducetele in purea con uno schiacciapatate.

• Amalgamate la purea di patate con i funghi cotti e fate raffreddare.

• Trasferite l’impasto lievitato su una spianatoia infarinata e prelevatene dei pezzetti grandi come palline da golf.

• Appiattite ogni pallina con i palmi delle mani facendo attenzione a non infarinare la parte da farcire.

• Sistemate al centro di ogni cerchio un po’ di ripieno, richiudete sigillando i bordi in modo da ottenere dei ‘panzerotti’. Appiattite leggermente i pirozhki per renderli più uniformi.

• In una padella capiente scaldate l’olio e friggete 3-4 pezzi alla volta, rigirandoli fino a che saranno ben dorati.

• Scolate i pirozhki, trasferiteli su della carta assorbente e serviteli caldi.

I Pirozhki sono delle preparazioni sfiziose e saporite, da servire come secondo originale, come piatto unico, magari accompagnati con una ricca insalata, o antipasto nel menu settimanale per tutta la famiglia. Semplici e veloci da realizzare, i Pirozhki sono buoni e saporiti, sono un’idea che farà felici i palati dei più grandi ma anche quelli molto esigenti dei bambini, che li apprezzeranno per la loro delicatezza: se siete alla ricerca di idee per invogliarli a mangiare più ingredienti freschi e di stagione, questi Pirozhki fanno sicuramente per voi! I Pirozhki possono essere una intrigante pietanza di apertura in un menu raffinato ma possono essere serviti in tutte le occasioni speciali e sono un jolly d’eccezione per uno sfizioso apericena o un buffet. Potrete variare gli ingredienti dei Pirozhki, inserendo verdure diverse e tutto ciò che la fantasia vi suggerisce! 

I consigli di Romina

• I pirozhki possono essere anche cotti in forno preriscaldato (modalità statica) a 200°C per circa 20 minuti.

• Per pulire gli champignon dovete tagliare via la parte finale del gambo con la terra, e pulirli con un telo umido; se fossero molto sporchi passateli sotto un filo d’acqua e poi asciugateli.

Ricetta di Romina Bartolozzi
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 13 aprile 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare