Melanzane farcite alla ricotta, pinoli e uvetta

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
20 min
Tempi aggiuntivi
30 minuti di spurgo
Calorie a porzione
370 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
20 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni


Per la farcia







  1. Mondate le melanzane e tagliatele per lungo a fettine dello spessore di 2-3 mm al massimo. Cospargetele di sale e fatele spurgare per 30 minuti circa, in modo che perdano il liquido amarognolo.
  2. Intanto preparate la farcia. fate ammorbidire l’uvetta in acqua per 10 minuti, poi scolatela, strizzatela e asciugatela con carta da cucina.
  3. Scaldate i pinoli in una padella antiaderente, senza farli colorire, trasferiteli su un piattino e fateli raffreddare.
  4. Versate la ricotta in una ciotola, aggiungete l’uvetta e i pinoli (tenetene un po’ da parte per la decorazione), il parmigiano, insaporite con delle foglie di basilico spezzettato, regolate di sale e pepe e mescolate. Coprite con pellicola e mettete in frigo.
  5. Sciacquate, strizzate e asciugate le melanzane. Fatele cuocere in una larga padella antiaderente con poco olio, 1 minuto circa per lato: dovranno essere dorate ma non scurirsi. Fatele raffreddare.
  6. Stendete le fette di melanzana su un piano e farcitele con il composto di ricotta preparato, appoggiandone una cucchiaiata abbondante su un lato corto.
  7. Arrotolate ogni fetta su se stessa, guarnite con i pinoli e l’uvetta avanzati e dell’erba cipollina tagliuzzata. Per tenerla chiusa infilzatela con uno stecchino. Procedete così per tutte le fette di melanzana.
  8. Conservate le melanzane farcite in frigo per 15 minuti e toglietele una decina di minuti prima di servire.

Veloci o più elaborati, classici e sfiziosi, i piatti ricchi a base di verdure sono sempre un must in cucina! Le Melanzane farcite alla ricotta, pinoli e uvetta sono una ricetta semplice e leggera, oltre che estremamente gustosa e profumata. Una pietanza molto versatile, perché si può servire in occasioni sempre diverse: dalla cena in famiglia, a un’occasione più raffinata ed elegante, fino all’aperitivo o a un apericena tra amici. Le Melanzane farcite alla ricotta, pinoli e uvetta sono il piatto che farà contenti tutti, bambini compresi! Questo piatto vegetariano è davvero invitante e renderà irresistibile e ancora più sfizioso il vostro pranzo, oltre a essere il miglior passaporto per eventuali portate successive. Inoltre, la preparazione, alla portata di tutti, vi consentirà di fare un figurone anche se non siete dei provetti cuochi! E allora cosa aspettate? Correte a preparare le Melanzane farcite alla ricotta, pinoli e uvetta che, anche grazie all’effetto scenografico, riscuoteranno sempre un grande successo: i vostri ospiti adoreranno le Melanzane farcite alla ricotta, pinoli e uvetta al primo, squisito, boccone. Che ne dite di correre a raddoppiare le dosi?

I consigli di Carla

• Per anticiparvi potete cuocere le fette di melanzana il giorno prima. Ponetele poi in un vassoio, copritele con pellicola, facendola aderire bene alle melanzane, e poi mettetele in frigo. Gli involtini già preparati è meglio consumarli entro la giornata, ma se vi avanzano potete conservarli in frigo per 10-12 ore.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare