Insalata di pomodorini caprino e uova

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
8 min
Calorie a porzione
375 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
8 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni









● Rassodate le uova: mettetele in un pentolino pieno di acqua e lessatele, calcolando 8 minuti dall’ebollizione; lasciatele intiepidire, quindi sgusciatele e tagliate ognuna in 4 spicchi.

● Mondate i pomodorini e tagliateli a metà; mondate anche l’insalata e sminuzzatela.  

● Nei singoli piatti disponete un letto di insalata, quindi sistematevi un po’ di pomodorini e spicchi di uova. 

● Dal caprino ricavate delle “palline” e spolveratele con il prezzemolo, pulito e tritato grossolanamente

● Sistemate il caprino nei piatti, completate con una presa di sale e con l’olio e portate i piatti in tavola.

L’Insalata di pomodorini caprino e uova è un tripudio di verdure e ingredienti gustosi ma nutrienti, veloce e facile da preparare. E’ un piatto fresco, estivo e colorato, una vera e propria bomba di vitamine, sali minerali e nutrienti, ideale per chi segue una dieta light. L’Insalata di pomodorini caprino e uova è una insalata davvero sfiziosa, ideale come come piatto unico vivace e gustoso, per un buffet o un apericena estivo. Per dare più gusto all’estate, o per un menu dietetico primaverile, cosa c’è di meglio dell’Insalata di pomodorini caprino e uova? Che siate sul bagnasciuga e vi prepariate a uno spuntino o in ufficio in attesa di gustare il vostro “lunch box” poco importa… un bel pieno di energia vitale con la deliziosa Insalata di pomodorini caprino e uova vi rigenererà! Vi consigliamo di preparare la vostra Insalata di pomodorini caprino e uova, la cui preparazione è davvero semplice e veloce, in anticipo senza aggiungere il condimento e poi unirlo poco prima di servire, in modo che le verdure di questa gustosa e fresca insalata si mantengano ben croccanti e il condimento mantenga tutta la sua golosa cremosità. Come accattivante e originale alternativa, potete anche provare a servire questa fresca insalata come antipasto in mini porzioni, adagiandola in cestini di grana o coppette di pasta frolla. Un consiglio finale: prediligete verdure da agricoltura biologica in modo che il sapore intenso e genuino sia ancora più gustoso al palato.

I consigli di Margherita

● Potete arricchire questa ricetta con un’aromatica salsa agli anacardi, che potete preparare in anticipo, in quantità maggiore rispetto all’uso che ne volete fare. Per 4/6 persone mettete in ammollo 100 g di anacardi per 2 ore. Scolateli e frullateli nel mixer, unendo 1 cucchiaino d’olio, il succo di un limone e pochissima acqua, se necessario; alla fine aggiungete un pizzico di sale e pepe, se gradito. Si mantiene in frigorifero per 2 giorni, ben sigillata.

Ricetta di Margherita Pini
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare