Terrina di maiale al pepe verde

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
1 h e 35 min
Tempi aggiuntivi
24 ore di riposo
Calorie a porzione
700 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
1 h e 35 min

Ingredienti

Dosi per

1 terrina da 6 porzioni

















• Separate la carne di maiale grassa da quella magra. Mettete da parte quest’ultima e tritate tutta la carne grassa insieme alla pancetta, usando un mixer: mandatelo a scatti, in modo da non stracciare troppo la carne. Ponete il trito in una ciotola e aggiungete il cipollotto tritato finemente, metà dell’alloro spezzato in 2-3 parti e il vino rosso.

• Tagliate a fette la carne di maiale magra e poi a striscioline, trasferitela in una seconda ciotola e versatevi circa 2/3 del Marsala e l’alloro rimasto, anch’esso spezzettato.

• In una terza ciotolina mettete i fegatini (che avrete lavato bene) insieme al Marsala avanzato. Sigillate con la pellicola tutte le ciotole e lasciate la carne a marinare in frigo per circa 24 ore.

• Tritate i fegatini con il mixer, in modo grossolano.

• Fate soffriggere l’aglio ‘vestito’ (cioè con la buccia) e schiacciato, in una padella con il burro, per 1 minuto circa a fiamma bassa. Unite i fegatini e fateli rosolare per 4-5 minuti a fiamma vivace, girandoli spesso, poi versateli in una ciotola capiente.

• Togliete tutti i pezzetti di alloro, strizzate delicatamente la carne macinata e ponete anch’essa nella ciotola, trasferitevi poi la carne tagliata a striscioline, sempre eliminando l’alloro, scolata dalla marinata. Unite le uova, il cognac, il timo e il prezzemolo tritati, dei grani di pepe verde e un pizzico di sale; mescolate bene per amalgamare gli ingredienti.

• Imburrate uno stampo da plumcake, versatevi il composto ottenuto e battetelo su un piano, in modo da far uscire eventuali bolle d’aria; schiacciatelo, livellatelo con un cucchiaio e poi spennellate la superficie con un filo di olio.

• Cuocete la terrina a bagnomaria, in forno già caldo a 180°C, per circa un’ora e mezzo.

• Sfornate la terrina e aspettate che si intiepidisca, quindi staccatela dalla parete aiutandovi con una spatola piatta, rovesciatela su un piatto e poi ribaltatela di nuovo sul vassoio da portata. Potete servirla tiepida o a temperatura ambiente.

Un tempo i secondi di carne erano considerati una rarità sulla tavola di tutti i giorni, dove prevalevano piatti unici poveri come le zuppe di legumi, ma oggi che la carne viene gustata più spesso, si ha bisogno di idee creative per variare il repertorio a base di questo ingrediente. Facile e originale, laTerrina di maiale al pepe verde è un vero e proprio jolly della buona cucina. Con pochi e semplici ingredienti otterrete un piatto delizioso, una ricetta molto sfiziosa e anche nutriente. Semplice ma delicata, adatta a tutta la famiglia ma anche raffinato all’occorrenza, la Terrina di maiale al pepe verde è adattissima per tutti gli amanti della tradizione rustica italiana, rivisitata con un piglio di originalità. Invitante e succulenta, servita con un saporito contorno di verdure di stagione, ma anche con un soffice puré (i bambini ne andranno matti!), la Terrina di maiale al pepe verde può diventare un piatto unico per una cena tra amici o in famiglia. Spadellandia vi consiglia di accompagnarela Terrina di maiale al pepe verde con con verdure bollite (se volete rimanere leggeri) o con gustose patate croccanti al forno. Come ultima dritta: se vi è possibile, acquistate ingredienti genuini e di qualità.

I consigli di Carla

•  Per tritate la carne e avete il tritacarne classico a manovella, usatelo al posto del mixer, la macinatura verrà meglio. 

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 18 aprile 2024

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare