Polpette alla fontina

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
30 min
Calorie a porzione
585 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
30 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni







Per il sugo





  1. Mettete la carne macinata in una ciotola capiente, unite le uova, il parmigiano, del timo e della maggiora tritati, insaporite con sale e pepe e mischiate.
  2. Con le mani inumidite formate con il composto delle polpette, grandi poco meno di un’albicocca, ponetele su un vassoio e fatele riposare per una decina di minuti.
  3. In una padella antiaderente scaldate l’olio a fiamma moderata e rosolatevi le polpette per 3-4 minuti, girandole ogni tanto con attenzione. Adagiatele via via su carta da cucina.
  4. Dedicatevi al sugo. Versate la passata di pomodoro in una teglia (grande a sufficienza per contenere le polpette in un solo strato), aggiungete il latte, l’aglio sbucciato e tagliato a fettine molto sottili, del basilico spezzettato, un pizzico di sale e mescolate.
  5. Mettete la teglia in forno statico già caldo a 200°C, quando vedrete che il sugo bolle, aggiungete le polpette, una accanto all’altra. Lasciatele cuocere per circa 25-30 minuti, girandole delicatamente a metà cottura, se necessario unite poca acqua calda.
  6. Intanto tritate grossolanamente la fontina, usando il mixer a scatti.
  7. Trascorso il tempo previsto, cospargete la fontina sulla superficie delle polpette e rimettetele in forno finché il formaggio si sarà sciolto. Sfornate e aspettate un paio di minuti, poi servite le vostre polpette alla fontina.

Le Polpette alla fontina sono delle preparazioni sfiziose e saporite, da servire come secondo originale, come piatto unico, magari accompagnandole con una ricca insalata, o antipasto nel menu settimanale per tutta la famiglia. Semplice e veloce da realizzare, questa ricetta, vede protagonisti il cavolfiore, ricco di proprietà e virtù molto utili alla salute, e carne di pollo, leggera e digeribile. Buone e saporite, le Polpette alla fontina sono un’idea che farà felici i palati dei più grandi ma anche quelli molto esigenti dei bambini, che le apprezzeranno per la loro delicatezza: se siete alla ricerca di idee per invogliarli a mangiare più ingredienti freschi e di stagione, questa ricetta fa sicuramente per voi! Le Polpette alla fontina possono essere una intrigante pietanza di apertura in un menu raffinato ma possono essere servite in tutte le occasioni speciali e sono un jolly d’eccezione per uno sfizioso apericena o un buffet. Potrete variare gli ingredienti di questa ricetta, inserendo verdure diverse, in breve… tutto ciò che la fantasia vi suggerisce! 

I consigli di Carla

• Se volete delle polpette ancora più morbide, sostituite una parte della carne macinata con mollica di pane imbevuta nel latte e poi strizzata, ma non più di 1/3 del peso totale dell’impasto.  

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 21 aprile 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare