Maiale ai porri e senape

Maiale ai porri e senape
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
20 min
Calorie a porzione
560 kcal
2
4.5/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni







Per il contorno



• Preparate il contorno. Fate saltare i porri tagliati a rondelle in una padella antiaderente, con l’olio, per 2 minuti a fuoco basso. Abbassate la fiamma, regolate di sale, incoperchiate e stufate per circa 5 minuti, bagnando eventualmente con poca acqua bollente; i porri dovranno risultare cotti ma ancora leggermente croccanti.

• Scaldate l’olio in un’altra padella larga da contenere in un unico strato le fette di carne. Fate appassire per pochi secondi l’erba cipollina a fuoco basso, toglieteli subito e appoggiateli su carta da cucina.

• Alzate un po’ la fiamma e rosolatevi la carne per 6-7 minuti, girandola a metà cottura. Alla fine salate e pepate, spegnete e trasferitela su un vassoio, coprendola con carta di alluminio per mantenerla in caldo.

• Nella stessa padella mescolate la senape e la panna e cuocete per 3 minuti, a fuoco basso, regolando di sale.

• Disponete un mucchietto di porri in ogni piatto e appoggiatevi sopra un filetto di maiale; nappatelo con la salsa alla senape, guarnite con i fili di erba cipollina, della scorza di limone tagliata a julienne e servite subito.

Stanchi del solito arrosto? Provate allora il Maiale ai porri e senape! Questa ricetta, che sembra uscita direttamente dai quaderni della nonna, è tipica della cucina contadina. Gustosa e anche molto facile, stupirà i vostri commensali e accontenterà il palato di grandi e piccini. Il Maiale ai porri e senape è un secondo di carne che appartiene alla cucina tradizionale italiana, un vero e proprio “must” della gastronomia rustica, la cui preparazione al forno lo rende perfetto per una cena in famiglia, quando si ha voglia di un piatto buono e sostanzioso da gustare insieme. Ottimo anche per un’occasione speciale, il Maiale ai porri e senape conserva tutto il sapore di una volta e rappresenta una vera goduria per il palato, soprattutto accompagnato dalle immancabili patate e cipolle, come prevede la ricetta. il Maiale ai porri e senape, oltre a essere un piatto buono e sostanzioso, può essere proposto servito a fette per un pasto più veloce e meno impegnativo. E ora cosa aspettate? Correte a infilarvi il grembiule e state pur certi che con Spadellandia il Maiale ai porri e senape per voi non avrà più segreti.

I consigli di Carla

• Quando cuocete la carne, questa deve essere a temperatura ambiente, perciò toglietela dal frigo almeno mezzora prima.

• Aggiungete un cucchiaino di miele (per 4 persone) alla salsa di senape: darete un tocco di dolcezza al vostro filetto.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare