Involtini al lardo di Colonnata

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
10 min
Calorie a porzione
835 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
10 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni













  1. Mondate i funghi, strofinateli con un panno umido controllando che non vi siano residui di terra, poi tagliateli a piccoli pezzi.
  2. In una padella fate imbiondire nell’olio l’aglio tagliato a metà, quindi aggiungete i funghi e lasciateli trifolare a fiamma bassa per circa 15 minuti, mescolando di tanto in tanto; solo se necessario unite poca acqua calda. A fine cottura regolate di sale e pepe e profumate con il prezzemolo finemente tritato.
  3. Distendete le fettine di carne e distribuite su ciascuna un po’ di funghi, un po’ di scamorza tagliata a cubetti e mezza fettina circa di speck. Avvolgete le fettine in modo da ottenere degli involtini, quindi arrotolate su ognuno una fetta di lardo di Colonnata e fermateli con dello spago da cucina. Procedete così fino a utilizzare tutti gli ingredienti.
  4. In un tegame capiente fate scaldare per un paio di minuti un filo di olio insieme alla salvia e alla maggiorana; poi fatevi rosolare gli involtini a fiamma vivace su tutti i lati rigirandoli con un cucchiaio. Abbassate la fiamma, incoperchiate e lasciate cuocere per 7-8 minuti, quindi servite immediatamente.

Gli Involtini al lardo di Colonnata sono un piatto buono e profumato, un’idea alternativa alla solita fettina di carne e una preparazione molto appetitosa, oltre che facilissima da realizzare, che conquisterà tutta la famiglia, bambini in primis. Gli Involtini al lardo di Colonnata, cotti in padella in un tempo molto ragionevole, sono un secondo piatto davvero sfizioso, da gustare caldo ma ottimo anche freddo. Quando le idee scarseggiano e si ha bisogno di una ricetta come quella degli Involtini al lardo di Colonnata, per reinventare il solito taglio di carne, che sia nutriente ma al contempo stuzzichi il palato. Appetitosi e saporiti, raffinati all’occorrenza, gli Involtini al lardo di Colonnata sono quello che ci vuole e piaceranno a tutti gli amanti della buona cucina casalinga. Insomma, gli Involtini al lardo di Colonnata rappresentano un must della buona tavola di una volta: li renderete speciali se gli ingredienti saranno di primissima scelta e freschissimi. Un ultimo consiglio: utilizzate sempre carne di prima qualità, possibilmente biologica, e il successo di questo piatto prelibato sarà assicurato!

I consigli di Lia

• Se preferite potete cuocere gli involtini anche nel forno: disponeteli su una teglia, irrorateli con un filo d’olio e metteteli in forno a 200°C per 8-10 minuti.

Ricetta di Lia Pisano
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 18 maggio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare