Bistecchine impanate al Castelmagno

Bistecchine impanate al Castelmagno
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
20 min
Calorie a porzione
450 kcal
1
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni






● Riducete il formaggio a piccoli tocchetti.

● Trasferitelo in un pentolino e fatelo sciogliere a fiamma dolce insieme alla panna mescolando con un cucchiaio di legno.

● Scaldate l’olio in una padella antiaderente, adagiatevi le fette di carne e fatele rosolare per 4-5 minuti per lato.

● Aggiungete la crema di Castelmagno e rigiratevi le fette in modo che ne risultino ben ricoperte. Proseguite la cottura per altri 5 minuti.

● Spegnete il fuoco e lasciate riposare per circa 5 minuti prima di servire.

Un tempo i secondi di carne erano considerati una rarità sulla tavola di tutti i giorni, dove prevalevano piatti unici poveri come le zuppe di legumi, ma oggi che la carne viene gustata in qualsiasi giorno della settimana, si ha bisogno di idee creative per variare il repertorio di secondi di carne. Facili, veloci e salvatempo, le Bistecchine impanate al Castelmagno, sono un vero e proprio jolly della buona cucina. In pochi minuti realizzerete delle Bistecchine impanate al Castelmagno da veri intenditori, senza un eccessivo investimento di energie, inoltre con pochi e semplici ingredienti otterrete un piatto delizioso. Quando le idee scarseggiano, si ha bisogno di una ricetta per reinventare il solito taglio di carne, che si cucini in un battibaleno, sia nutriente ma al contempo stuzzichi il palato come queste Bistecchine impanate al Castelmagno. Semplici ma delicate, adatte a tutta la famiglia, le Bistecchine impanate al Castelmagno sono adattissime per tutti gli amanti della tradizione rustica italiana. 

I consigli di Pamela

● Per ottenere delle bistecchine appetitose e morbide basta usare pochi accorgimenti. Al momento di cuocerla, la carne non deve essere troppo fredda, altrimenti abbasserà la temperatura della piastra, che non riuscirà a sigillare la superficie della carne e farà rilasciare buona parte dei suoi succhi. Il taglio deve essere quello giusto: le bistecchine devono essere alte tra 1 e 2 cm, e avere lo spessore uniforme; non devono essere troppo magre perché un po’ di grasso serve a rendere più morbida e saporita la carne.

Ricetta di Pamela Tescari
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 24 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare