Riso in cagnone

Riso in cagnone
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
20 min
Calorie a porzione
600 kcal
1
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni







• Fondete il burro in una padella capiente con l’aglio e fatelo cuocere a fiamma molto bassa per 5-6 minuti, fino a quando sarà dorato. Aggiungete le foglie di salvia ben lavate e asciugate, spegnete la fiamma e lasciate insaporire, poi eliminate l’aglio e tenete in caldo.

• Lessate il riso in acqua salata bollente per 15 minuti circa, l’acqua dovrà essere quasi assorbita completamente, ma non del tutto.

• Nel frattempo tagliate il formaggio a fettine molto sottili, privandolo della crosta.

• Sgocciolate il riso al dente servendovi di una schiumarola, dovrà risultare morbido e non asciutto. Disponetelo nelle ciotole individuali, distribuitevi il formaggio a pezzetti e versatevi sopra, a filo, il burro aromatizzato alla salvia e aglio, ancora caldo.

• Servite subito il riso con una spolverata di pepe macinato fresco.

Il Riso in cagnone è un primo piatto buono, sano e nutriente, ottimo per chi ha scelto di seguire una dieta con poche calorie ma non è disposto a rinunciare al gusto e a un po’ di condimento in più. È un’ottima idea come primo piatto ma anche come piatto unico da gustare con tutta la famiglia quando si impone un pranzo digeribile e fresco. Il Riso in cagnone è apprezzatissimo da tutti perché è un piatto delicato e saporito, dal gusto avvolgente, capace di far venire l’acquolina in bocca al solo profumo. Questo piatto di Riso in cagnone è un’idea vincente, un vero tripudio di sapori che vi conquisterà forchettata dopo forchettata. Il Riso in cagnone sarà ancora più buono se utilizzerete alimenti freschissimi: il connubio fra questi renderà il vostro piatto una portata di grande effetto. Buon viaggio, allora, con questa ricetta, nella semplice e buona tavola del Belpaese! 

I consigli di Romina

• Potete sostituire la toma con del parmigiano grattugiato o, se preferite, con Fontina o Asiago.

• In questa ricetta, per 4 persone, per la corretta cottura del riso si calcolano tra gli 800 ml e il litro di acqua.

Ricetta di Romina Bartolozzi
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 24 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare