Penne con tonno e verdurine

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
10 min
Tempo di cottura
15 min
Calorie a porzione
550 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
10 min
Tempo di cottura
15 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni







  1. Pelate le carote, lavatele e affettatele a rondelle sottili. Quindi lessatele in acqua bollente insieme ai piselli per circa 10-12 minuti, in modo che rimangano piuttosto croccanti; salate solo a fine cottura.
  2. Scolate il tonno dall’olio, sbriciolatelo con una forchetta e mettetelo in una ciotola insieme alle verdure intiepidite e a qualche foglia di basilico spezzettata; condite con un filo d’olio e salate.
  3. Lessate la pasta in abbondante acqua bollente salata, poi scolatela molto al dente e passatela velocemente sotto l’acqua fredda per bloccarne la cottura. Trasferitela nella ciotola con il tonno e le verdure, mescolate bene e lasciate raffreddare del tutto prima di servire.

Le Penne con tonno e verdurine sono un primo piatto sfizioso e profumato, ottimo per chi ha voglia di qualcosa di facile e saporito. La ricetta delle Penne con tonno e verdurine è un’ottima idea come piatto unico da gustare con tutta la famiglia quando si impone un pranzo digeribile e fresco. Le Penne con tonno e verdurine sono ideali da proporre ai vostri bambini, dato che sono colorate, ricche di fibre e nutrienti, e sono adattissime per un buffet o per le feste di compleanno: potrete infatti prepararle in anticipo e conservarle in frigorifero fino al momento di servirle. Le Penne con tonno e verdurine, economiche, facili nella preparazione e genuine, sono il jolly per chi ama una cucina sana ma veloce, per chi predilige le preparazioni a base di pochi in gredienti ed è in cerca di idee per apericena con i fiocchi! 

I consigli di Lia

● Potete arricchire il piatto con i pomodori, che lo renderanno più stuzzicante e digeribile. Sceglietene 2 rossi e ben sodi, tagliateli a metà, svuotateli dai semi e riduceteli a pezzetti piccoli. Poneteli in una terrina con 2 cucchiai d’olio extravergine, un pizzico d’origano e uno di sale. Lasciateli riposare per circa 20 minuti e poi uniteli alla pasta.

Ricetta di Lia Pisano
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 16 luglio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare